Alliance Bernstein prende Carpenzano da Pimco

A
A
A

Nel suo nuovo ruolo, Carpenzano agirà come product specialist, mettendo le sue competenze e la sua professionalità al servizio dei clienti di AB, con un’attenzione particolare verso Italia, Francia e Spagna.

Chiara Merico di Chiara Merico5 settembre 2017 | 10:16

LA NOMINA – AllianceBernstein (AB) rafforza il suo team fixed income business development europeo, annunciando la nomina di Flavio Carpenzano (nella foto) quale senior portfolio manager. Nel suo nuovo ruolo, Carpenzano agirà come product specialist, mettendo le sue competenze e la sua professionalità al servizio dei clienti di AB, con un’attenzione particolare verso Italia, Francia e Spagna. Carpenzano, che ha conseguito un master in finance ed economics presso l’Università Bocconi, si unisce ad AB congedandosi da PIMCO, dove rivestiva il ruolo di Product manager per l’Europa, occupandosi dello sviluppo delle nuove strategie di credito della società. Nei suoi 12 anni di esperienza nell’industria del risparmio gestito, Carpenzano ha ricoperto inoltre ruoli di analista e trader presso la Bank of England e in varie banche d’investimento tra cui Citi e Dresdner Kleinwort.

FOCUS SULL’ITALIA – “Considerata la sempre maggiore presenza di AB in Italia, la nomina di Flavio è importante per fornire alla clientela della regione un supporto con una focalizzazione locale”, aggiunge Nicola Meotti, director financial institution Italia di AB. “Flavio combina una profonda conoscenza del prodotto e del mercato europeo, caratteristiche che sosterranno la domanda durante l’espansione delle nostre operazioni in Italia”. “La capacità di saper offrire al mercato europeo soluzioni orientate al cliente è un passaggio chiave all’interno della nostra strategia di crescita nella regione”, commenta Alison Martier, senior managing director, Global Fixed Income Business Development di AB. “I clienti trarranno beneficio dall’allargamento del team business development a Londra, che sarà così in grado di offrire prodotti e servizi su misura, in aggiunta alle già comprovate competenze del team fixed income di AB”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Gestori in vetrina – Alliance Bernstein

ConsulenTia19, gestori in vetrina: Alliance Bernstein

ConsulenTia 2018/ Dalla Vedova (Alliance Bernstein): “Ritorna la volatilità sui mercati”

Ti può anche interessare

Amundi, il bilancio brinda con gli Etf

Utile a 480 milioni di euro con uno sprint da +5,6%, in linea con gli obiettivi del piano triennale. ...

Fondi d’investimento, il migliore e il peggiore del 16/04/2019

La rubrica del risparmio gestito ...

Société Générale Securities Services scelta da Fon.Te come depositaria

SGSS in Italia è stata selezionata quale depositario da Fon.Te., il fondo pensione complementare pe ...