Mirabaud Am, dalla Bce un pacchetto di interventi di peso

A
A
A

Per il chief economist Gero Jung la Bce probabilmente estenderà in maniera significativa il programma di Quantitative Easing oltre il 2017.

Chiara Merico di Chiara Merico18 marzo 2016 | 10:01

MISURE CON EFFETTI POSITIVI – “A nostro avviso, l’ultimo pacchetto di misure di politica monetaria introdotto dalla Banca Centrale Europea (Bce) è considerevole e avrà effetti positivi sull’attività di prestiti interna”, spiega Gero Jung, chief economist di Mirabaud AM. “Tra le nuove misure, una delle più importanti è che, attraverso ulteriori operazioni di rifinanziamento (TLTRO), le banche potranno usufruire della liquidità della Bce a tassi d’interesse molto favorevoli – vale a dire pari allo 0% o addirittura negativi – per futuri prestiti all’economia ‘reale’ a tasso fisso. Sebbene la manovra sui tassi d’interesse non sia stata presa molto bene dagli operatori di mercato – con il presidente della Bce, Mario Draghi, che ha indicato che non erano previsti ulteriori tagli – riteniamo che le misure annunciate siano di vasta portata. Nel complesso, il bilancio dell’Eurotower potrebbe aumentare di un ulteriore 14%, arrivando nel complesso a circa il 25% del PIL dell’Eurozona. In relazione all’attività economica, ciò corrisponde ai programmi di stimolo adottati dalla Federal Reserve (Fed) e dalla Bank of England (BoE)”.

PREVISTE NUOVE ESTENSIONI – “Inoltre, anche se la Bce ha abbassato le ultime previsioni sull’inflazione, continuiamo a credere che i prossimi dati ad essa relativi saranno deludenti e che la Bce probabilmente estenderà in maniera significativa il programma di Quantitative Easing oltre il 2017. Nel frattempo, il dato sulla produzione industriale relativo al mese di gennaio ha riportato un balzo notevole”, conclude Jung.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banche, ecco le pagelle della Bce

Interessi negativi, euro botta da 25 miliardi per le banche

Bce, la Lagarde non tocca i tassi e continua il Qe

Le banche italiane aumentano la liquidità con il tiering della Bce

Bce, scatta il tiering

Bce, il commiato di Draghi

Draghi, l’ultimo ruggito: tasso depositi a -0,50%, torna il Qe

Banche, attacco alla Bce

Bce: banche, preparatevi all’hard Brexit

Eurobond, l’apertura di Lagarde

Bce, il bazooka spinge in borsa i titoli di banche e reti

La gufata del venerdì: la Bce ha il cannone scarico

Bce: tassi fermi ma serve sostegno

Nomine Ue, accordo per Lagarde alla Bce

Fed, Powell prepara il taglio dei tassi

Bce, Draghi rispolvera il cannone

Fed, i mercati si aspettano il taglio dei tassi

Bce, Draghi tira le orecchie al governo

Nuova Bce, Weidmann in pole

Bce, non si muove foglia sui tassi. E la Brexit si allontana

Btp, rendimenti giù sull’onda Bce

Day after Bce, titoli bancari col fiato corto

La Bce defibrilla l’economia: tassi invariati e nuovi prestiti alle banche

Draghi: nubi sull’Europa

Banche italiane nella morsa Bce: diktat sugli Npl

Mercati globali, la Bce lancia l’allarme

L’italiano Enria guiderà la Vigilanza bancaria europea

Manovra, il governo cerca una difficile pace con la Commissione

Manovra, arriva anche la bastonata di Draghi

Banche, si avvicina il novembre nero

Vigilanza Bce, Enria in lizza per sostituire la Nouy

Il controllore bacchettato

Aberdeen Standard Investments: Bce, una decisione hawkish

Ti può anche interessare

Jupiter, la distribuzione ha un nuovo leader

Importanti novità in ambito commerciale per Jupiter. Phil Wagstaff è infatti il nuovo Global Head ...

Risparmio gestito, benvenuta Equita Capital Sgr

Equita, investment bank indipendente italiana, annuncia la nascita di Equita Capital SGR, la n ...

Jupiter Am, ecco il nuovo fondo a tutto High Yield

Jupiter ha lanciato il fondo Jupiter Global High Yield Short Duration Bond, un comparto di Jupit ...