Scopri chi è il nuovo presidente di La Française in Italia

A
A
A

Il manager vanta un’esperienza trentennale nel settore della gestione patrimoniale.

Chiara Merico di Chiara Merico4 aprile 2016 | 13:46

LA NOMINA – La Française ha nominato Riccardo Ricciardi (nella foto) chairman della filiale italiana. “Grazie ai suoi trent’anni e oltre di esperienza nel settore della gestione patrimoniale, durante i quali ha ricoperto molteplici cariche dirigenziali, Riccardo Ricciardi rappresenta un autentico valore aggiunto per lo sviluppo della nostra sede in Italia. La sua conoscenza del mercato italiano sarà fondamentale per conseguire i nostri obiettivi di crescita e adattare la nostra offerta di prodotti ai requisiti locali”, ha dichiarato Marco Peri, country head per l’Italia. In qualità di chairman, e instaurando una stretta collaborazione con i team d’investimento di La Française, Riccardo Ricciardi accompagnerà gli investitori nel loro percorso decisionale.

LUNGA ESPERIENZA – Durante la sua carriera, ha sviluppato con successo attività aziendali nel Regno Unito, Germania, Francia, Italia, Belgio e Kuwait. La sua vasta e multiculturale esperienza nel campo degli investimenti rappresenta un vantaggio competitivo. Riccardo Ricciardi ha iniziato la sua carriera nei primi anni ’80 presso SIGE, per poi passare ad Invesco. Tra il 1990 e il 2003, ha ricoperto numerosi incarichi dirigenziali all’interno del gruppo in Europa, ampliando progressivamente la sua copertura geografica e le responsabilità correlate: CIO per Invesco AM (Londra), CIO per Invesco Europe (Londra), Amministratore delegato per Invesco Continental Europe (Bruxelles), CIO per Invesco Global (Londra). Successivamente, ha lavorato per la National Bank of Kuwait in qualità di vice direttore generale e responsabile degli investimenti, oltre che per Gulf Investment Corporation (Kuwait) nella veste di vice direttore generale e responsabile dei mercati globali. Dopo la sua nomina, Riccardo Ricciardi ha dichiarato: “Lavorare in La Française rappresenta per me un’eccezionale opportunità da molti punti di vista. In primo luogo, La Française con la sua ampia gamma di prodotti, la comprovata esperienza e un team d’investimento altamente competente può vantare un livello di professionalità tra i più elevati nell’Europa continentale. Inoltre, è un vero piacere avere la possibilità di rinforzare rapporti di lavoro che si sono radicati nel corso di molti anni. Philippe Lecomte, direttore dello sviluppo internazionale per La Française, ha commentato: “Il nostro obiettivo è instaurare un rapporto di vicinanza con gli investitori in Italia. Grazie alla sua esperienza e all’eccezionale carriera nel campo degli investimenti, Riccardo Ricciardi è il nostro rappresentante di eccellenza per il mercato italiano. Con il suo contributo, daremo voce alle nostre convinzioni e, soprattutto, potremo comprendere meglio le prassi e gli standard d’investimento locali”. Informazioni:


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

La Française cresce in Germania con Veritas

La Française, accordo di distribuzione con Unica Sim

La Française rafforza il real estate con Génot

Ti può anche interessare

La blockchain nel futuro delle assicurazioni

Sono 1400 le startup Insurtech nel mondo. Gli investimenti in questo settore hanno raggiunto i 19 mi ...

Salone del Risparmio: le sfide normative al centro della plenaria di chiusura

La sfida è garantire l’adeguatezza delle scelte finanziarie rispetto agli obiettivi e alla propen ...

Amundi: Italia, ritorno alla crescita (con riserva)

Alla fine del terzo trimestre, il PIL è cresciuto dell’1,8% (anno su anno) e la produzione indust ...