Al Banor SICAV Greater China Equity il premio Alto Rendimento

A
A
A

Il fondo fa parte della gamma fondi di Banor SICAV gestita da Banor Capital Ltd, società di gestione indipendente con sede a Londra.

Chiara Merico di Chiara Merico15 marzo 2018 | 11:54

Banor SICAV Greater China Equity, fondo azionario UCITS alternativo che investe prevalentemente in titoli azionari dell’area cinese con approccio value a medio-lungo termine, si è aggiudicato il Premio Alto Rendimento,
assegnato da Il Sole 24 ORE. Il premio, giunto alla sua 20ma edizione, ha attribuito il titolo al Greater China Equity come Miglior Fondo UCITS Alternativo grazie all’ottima performance registrata nel corso del 2017, chiuso con un +65.7%. Il fondo fa parte della gamma fondi di Banor SICAV gestita da Banor Capital Ltd, società di gestione indipendente con sede a Londra.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Responsabilità sociale, Banor Capital ci mette la firma

Banor Capital al fianco dell’Unicef

Banor Capital e Banca Generali in campo con Panatta per i bambini

Ti può anche interessare

Fondi comuni: Niche AM, un debutto dal cuore italiano

Inizia una nuova avventura ...

Schroders lancia un fondo sulle A-Shares cinesi

Il fondo permette agli investitori di accedere alle società del secondo mercato azionario a livello ...

Payden & Rygel, vittoria nei fondi pensione

La società americana selezionata dal fondo della previdenza integrativa dei dirigenti Eni (FOPDIRE) ...