Gam, valzer di poltrone al vertice (dopo il gestore sospeso)

A
A
A
Andrea Telara di Andrea Telara 28 Settembre 2018 | 09:18
Dimissioni dall’incarico assunto a giugno della responsabile della compliance, ufficialmente per motivi personali. Nominato anche un nuovo responsabile degli investimenti.

Un  responsabile investimenti che entra nel board e una responsabile della compliance che se ne va. Sono i movimenti appena annunciati nel managemet board di Gam, casa di gestione svizzera che nelle scorse settimane è finita al centro dell’attenzione per aver sospeso uno dei suoi gestori di punta (leggi qui la notizia), colpevole di non aver rispettato tutte le procedure di controllo del rischio. Questa mattina la società annunciato l’uscita dalla società Natalie Baylis (nella foto a destra), responsabile della compliance, che era entrata nel management soltanto dal giugno scorso. Nonostante la sua permanenza nell’organico sia stata brevissima, il comunicato di Gam attribuisce le dimissioni a motivi personali e dunque non le mette in relazione al caso del gestore sospeso (che aveva asset under management di 7 miliardi di euro).

Baylis sarà sostituita da David Kemp  che arriva dal management di Schroders ed entrerà in carica il primo ottobre. L’altra notizia appena comunicata è l’ingresso nel management board di Matthew  Beesley (nella foto a sinistra), che è entrato a far parte di Gam a marzo 2017 ed è responsabile investimenti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti, l’inverno sta arrivando

Gam, il fondo tecnologico cambia nome e benchmark

GAM, nuova nomina per gli alternativi

Investimenti: strategie non direzionali, tra dispersione e protezione

GAM: “Un futuro brillante nel settore dei beni di lusso”

GAM rafforza il team del reddito fisso con uno specialista del credito

Un ex BlackRock è il nuovo ceo di GAM Holding AG

Gam e il caso ARBF: il 100,5% del portafoglio sarà restituito agli investitori

Gestori in vetrina – Gam

Gam, ultima tappa per chiudere la vicenda dei fondi ARBF

ConsulenTia19, gestori in vetrina: Gam

Un’altra rivoluzione in Gam

Gam, rivoluzione al vertice

Schroders vuole Cantab, ma Gam non vende

Gam, masse in calo di oltre il 10%

Gam, voci di scalata e impennata in borsa

Gam, rafforza il team di analisti

Gam: “Come e perché abbiamo sospeso il nostro gestore”

GAM lancia due mandati per le Bcc

Gam: continua la crescita del settore del lusso

Gam chiude i fondi del gestore sospeso

GAM: deficit nella leadership commerciale

Gam blocca il fondo del gestore sospeso

Gam, semestrale positiva e sospensione di un gestore

GAM prende Heider da Deutsche Bank

Gam si prepara a una hard Brexit

Friedman (Gam): “Ancora interessati ad acquisizioni, ma senza fretta”

Gam: l’Italia preoccupa ma il mercato esagera

Cervellin (Gam): “Investire con algoritmi e Big Data”

Se Twitter predice l’andamento della volatilità

Gam: 2018 anno di transizione. Le opportunità nel mondo obbligazionario

Accordo tra GAM e la Fondazione di Venezia

Gam, un terzo delle masse in più

NEWSLETTER
Iscriviti
X