Lyxor e Bridgewater ancora insieme per un fondo alternativo UCITS

A
A
A
Avatar di Hillary Di Lernia3 giugno 2019 | 12:07

Lyxor Asset Management (“Lyxor”) e Bridgewater Associates, LP (“Bridgewater”) annunciano la loro collaborazione allo sviluppo di un nuovo fondo a gestione alternativa in formato UCITS.

Tra Lyxor e Bridgewater esiste una collaborazione di lunga data che risale ad oltre 15 anni fa. Oggi la pietra miliare che sancisce l’importanza di tale relazione: consentire agli investitori istituzionali di accedere alle soluzioni d’investimento di Bridgewater tramite un fondo UCITS gestito da Lyxor.

Lyxor si è distinta per due decenni quale pioniere nelle soluzioni in investimenti alternativi ed hedge fund e ha sviluppato relazioni durature nell’industria della gestione alternativa. Secondo quanto riportato da HFM Week, la piattaforma di fondi di Lyxor ha registrato la crescita più sostenuta in termini di asset tra le società concorrenti, con un incremento del 21,9% nel 2018.

Bridgewater è una società americana leader nella gestione di portafogli istituzionali con oltre 160 miliardi di dollari statunitensi di patrimonio gestito per circa 300 clienti istituzionali tra i più grandi e sofisticati a livello mondiale. Bridgewater si focalizza sull’analisi e sulla comprensione il più approfondita possibile dell’economia mondiale e dei mercati finanziari ed è stata riconosciuta in molteplici occasioni come uno dei gestori più affermati e di maggiore esperienza, nonché come leader in innovazione nell’industria della gestione alternativa.

Nathanael Benzaken, Chief Client Officer di Lyxor Asset Management, ha commentato: “Negli ultimi due decenni, la nostra capacità di selezionare le strategie più opportune tra i grandi nomi nell’universo degli investimenti alternativi ha fatto di Lyxor un partner fidato sia per i clienti che per le case di gestione. Siamo estremamente lieti e soddisfatti del fatto che la nostra relazione con Bridgewater, lunga 15 anni, si stia ampliando oggi facendo leva sul successo della nostra collaborazione iniziale e con l’obiettivo di aprirsi a nuove possibilità, in particolare per i clienti europei, asiatici e sudamericani”.

Kyle Delaney, Co-responsabile Servizio clienti e marketing di Bridgewater Associates ha affermato: “Collaborare su un progetto UCITS rappresenta la naturale estensione della nostra partnership con Lyxor e siamo entusiasti di mettere a disposizione le nostre competenze nella gestione degli investimenti ad una base di investitori diversificata tramite la piattaforma e la rete di distribuzione di Lyxor”.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Fondi, top e flop del 03/10/18

La rubrica dedicata al risparmio gestito ...

Asset allocation, le ragioni del Merger Arbitrage

Vi proponiamo di seguito la Lyxor Cross Asset Research dedicata al tema del Merger Arbitrage. Esam ...

Salone del Risparmio, Credit Suisse AM prosegue il Viaggio nel Futuro

Innovazione e digitalizzazione per il secondo anno consecutivo sono il tema dominante di Credit Suis ...