Anima lancia il fondo per i “novellini” del risparmio gestito

A
A
A
Avatar di Redazione1 luglio 2019 | 16:01

Si chiama Anima Primopasso 2022 la soluzione di investimento di Anima Sgr pensata per chi intende avvicinarsi, per la prima volta, al mondo del risparmio gestito e per trasformare in investimenti i 1.227 miliardi di euro di depositi bancari stimati da Bankitalia a fine 2018.

Incertezza sullo scenario economico del Paese, volatilità dei mercati finanziari, rendimenti bassi nel reddito fisso e un generale attendismo hanno fatto crescere ulteriormente la quota di ricchezza che gli italiani tengono parcheggiata, spesso a tempo indeterminato, in depositi e conti correnti, e dunque soggetta alla lenta ma progressiva erosione del potere d’acquisto causata dall’inflazione.

Da qui l’idea di ANIMA Sgr di sviluppare una soluzione di investimento innovativa e semplice, per accompagnare i risparmiatori a muovere i primi passi nel risparmio gestito: Anima Primopasso 2022.

“Anima Primopasso 2022 è pensato per tutte le persone che vorrebbero mettere a frutto i propri risparmi, ma che fino ad oggi hanno considerato gli investimenti troppo complicati o hanno atteso il momento giusto per farlo”, commenta Pierluigi Giverso, vice direttore generale di Anima Sgr, “è una soluzione di investimento costruita intorno a tre principi: semplicità, diversificazione e ottimizzazione dei costi”.

Ecco in sintesi le caratteristiche di Anima Primopasso 2022.

Orizzonte temporale breve. Anima Primopasso 2022 ha un orizzonte temporale di soli 3 anni, rispetto ai 5 anni della grande maggioranza dei fondi a scadenza, per andare incontro alle esigenze di chi si avvicina per la prima volta al risparmio gestito o comunque non vuole impegnarsi per un periodo lungo;

Portafoglio diversificato. Il fondo investe in un portafoglio diversificato di titoli di stato e obbligazioni societarie prevalentemente italiani e per una parte residuale in fondi flessibili;

Flusso cedolare. Il fondo prevede la distribuzione di due cedole annuali, in base ai risultati maturati dal portafoglio di titoli;

Costi contenuti. Anima Primopasso 2022 ha inoltre commissioni tra le più basse, fra i fondi comparabili (Commissioni di gestione annue di 0,5%, contro una media di 1,37% per i fondi comparabili (Fondi a scadenza con commissioni di sottoscrizione, commercializzati in Italia, categoria Morningstar Altre allocazioni, classe di rischio KIID 3;

Finestra di collocamento. Il fondo è sottoscrivibile dal 17 giugno al 14 agosto 2019.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Anima, ad agosto raccolta posiva

Anima, a luglio continua la ripresa nella raccolta

Anima, utile giù ma masse in crescita

Anima, la raccolta esce fuori dal tunnel

Anima, prosegue il periodo no della raccolta

La nuova Anima di Arca

Anima: utile e ricavi giù, masse su

Consulenti finanziari, un tour con Anima

Gestori in vetrina – Anima

Caccia grossa nel risparmio gestito

Banche-reti, meglio le italiane delle straniere

Gestito, Anima cerca un partner

Anima, la raccolta frena a febbraio

Fondi d’investimento, alleanza tra Anima e Legg Mason

Anima, un bilancio coi fiocchi

Consulenti: Anima vi racconta le Eccellenze d’Italia

Anima, il recupero dei mercati traina la raccolta

Caro consulente, per 3 italiani su 4 non sei “molto importante”

Raccolta, Anima chiude l’anno in bellezza

Anima, novembre positivo per la raccolta

Il risiko dei fondi dopo Mifid 2

Anima mette su massa

Anima, giù la raccolta a ottobre

Anima e cuore nella raccolta a settembre

Il “buy” del consulente – 26/09/18, da Anima Holding a StM

Anima, il Banco Bpm spinge la raccolta in agosto

Anima, raccolta ok e masse gestite al top

Anima, un semestre a due facce

Anima, giugno con il segno meno

Anima, maggio nero per la raccolta

Anima, i top manager comprano azioni

Anima pensa a fare shopping

Anima, crescita a doppia cifra per utili e masse

Ti può anche interessare

Vittoria Assicurazioni, utile sprint nel 2018

Vittoria Assicurazioni chiude l’esercizio con un bilancio più che positivo, registrando un trend ...

Bellingeri lascia iShares per Credit Suisse

Il manager sarà il nuovo responsabile asset management di Credit Suisse in Italia a partire dal 7 g ...

Fondi, top e flop del 07/11/18

La rubrica dedicata al risparmio gestito ...