State Street: a novembre la fiducia degli investitori cala di 0,3 punti

A
A
A

Il calo nel sentiment è stato guidato dall’indice asiatico, sceso di 4,6 punti al livello 116,1 e dall’Europa, con un calo di 2,6 punti al livello 86,5.

Chiara Merico di Chiara Merico30 novembre 2016 | 08:31

FIDUCIA IN CALO – A livello globale l’indice di fiducia degli investitori è sceso a 98,9 punti, in calo di 0,3 punti rispetto al mese precedente. Lo rivela State Street Global Exchange, che ha pubblicato i risultati relativi all’Investor Confidence Index® (ICI) per il mese di novembre. Il calo nel sentiment è stato guidato dall’indice asiatico, sceso di 4,6 punti al livello 116,1 e dall’Europa, con un calo di 2,6 punti al livello 86,5. L’indice nordamericano è invece leggermente cresciuto da 95,6 a 95,7 punti. “Mentre i mercati globali continuano a decifrare gli effetti economici e politici della presidenza Trump in scia alla Brexit, il calo dell’indice globale suggerisce che gli investitori istituzionali sono restii ad abbracciare le reazioni del mercato


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Assogestioni al fianco del Fai

Attraverso il Salone del Risparmio, Assogestioni contribuirà al restauro dell’Abbazia di Cerrate, ...

InvestiRE, Luciano Manfredi entra come senior advisor

InvestiRE, sgr specializzata nella valorizzazione di portafogli immobiliari, rafforza il team nel re ...

AllianceBernstein: high yield immune al tapering, ma sarà balzo Bund

In settembre il presidente della Bce inizierà a preparare i mercati alla strada verso una politica ...