Beni Stabili, perdita netta di 51,5 milioni nel 2009

A
A
A

La real estate company chiude il 2009 con una perdita netta rispetto al risultato in utile dello scorso anno. In particolare risente del peso delle svalutazioni del portafoglio immobiliare.

di Redazione16 febbraio 2010 | 10:30

Beni Stabili chiude il 2009 in perdita. Il consiglio di amministrazione della società guidata da Aldo Mazzocco ha approvato il progetto di bilancio relativo all’anno 2009 dal quale emerge un risultato in rosso.

Il risultato netto della gestione caratteristica si è attestato a 31,2 milioni con una crescita del 37,7% rispetto ai 22,7 milioni del 2008, nonostante un andamento ancora negativo del mercato immobiliare. Il miglioramento è dovuto principalmente alla riduzione dei costi operativi ricorrenti e degli oneri finanziari netti ricorrenti, che ha più che compensato la riduzione delle plusvalenze di vendita. Comunque la società ha conseguito una perdita netta, dopo gli effetti della valutazione semestrale del portafoglio immobiliare e dell’impatto delle partite non-ricorrenti, pari a 51.5 milioni, rispetto a un profitto uguale a 36,8 milioni del 2008.

La posizione finanziaria netta migliora da -2.183,8 milioni nel 2008 a -2.088,2 milioni a fine 2009 con un loan to value (debito/patrimonio immobiliare) stabile al 49,7%. Sul fronte delle entrate, i ricavi da locazione sono stati pari a 196,7 milioni di euro, come nel 2008, nonostante la diminuzione dei canoni di 5,7 milioni a causa delle vendite.

I ricavi per servizi sono stati pari a 10,5 milioni con un miglioramento di 1,2 milioni sull’anno precedente grazie ai nuovi fondi immobiliari lanciati da Beni Stabili Gestioni sgr.

 A livello patrimoniale il valore complessivo del portafoglio immobiliare risulta pari a 4.205,1 milioni a fronte di 4.392,3 milioni al 31 dicembre 2008.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Beni Stabili, Marion Pignol nuova chief corporate officer

Beni Stabili si mette in luce a Piazza Affari, anche grazie a Citigroup

Beni Stabili cede a Luxottica un immobile in centro a Milano

Beni Stabili cede il 40% della sua Sicaf immobiliare

Beni Stabili prende un portafoglio di immobili dal Creval

Banca Finnat cede partecipazione in Revalo a Beni Stabili

Piazza Affari azzera il rialzo iniziale, Beni Stabili sottotono

Beni Stabili, Del Vecchio si riporta allo 0,17%

Banca Widiba-Beni Stabili, al via il contratto di locazione a Milano

Beni Stabili strappa al rialzo, beneficia scenerio tassi

Sta per nascere nuovo polo italiano?

Beni Stabili, via al collocamento di bond equity linked per 50 milioni

Real estate, Beni Stabili cede il 12% di Beni Stabili Property Service a Fondazione Crt

Beni Stabili, l’Imu manda in rosso i conti 2012

Immobiliare, Beni Stabili deconsolida l’attività

Fondi immobiliari, Beni Stabili lancerà nuovi comparti

Beni Stabili, accolto ricorso su contenzioso Comit

Beni Stabili Sgr cede un immobile a Milano

Fondi – Beni Stabili Sgr chiude il collocamento di Spazio Sanità

Beni Stabili Siiq, novità a Milano

Beni Stabili, countdown per la SIIQ

Beni Stabili, vende palazzo locato a Prada

Beni Stabili riqualifica il complesso Garibaldi

Beni Stabili, utile netto a 32 milioni

Del Vecchio socio di Beni Stabili al 4,267%

Real Estate – Beni Stabili, il risultato di gestione cresce

Real Estate – Beni Stabili chiude l’anno con vendite per 38 milioni

Real Estate- Beni Stabili l'utile cala a 36 milioni

Fondi immobiliari: un nuovo orizzonte sereno

Beni Stabili, due operazioni tra Roma e Milano

Beni Stabili, l'utile netto segna +10%

Immobiliare sotto la lente: dopo IPI si aspetta Beni Stabili e Gabetti