Real Madrid, verso quotazione a Wall Street

A
A
A
di Redazione 25 Gennaio 2016 | 11:16

I quotidiani spagnoli e i siti internet specializzati sono tornati a parlarne proprio in questi giorni.

Sempre più indiscrezioni vogliono il Real Madrid in procinto di quotarsi. A dirlo i quotidiani spagnoli e i siti internet specializzati, tra cui ABC e Gol Diario sono tornati a parlarne proprio in questi giorni.

VALORE E QUOTAZIONE – Secondo gli analisti al momento il valore del Real supera il miliardo di euro, ma se il club di Florentino Perez decidesse di quotarsi in Borsa (e la piazza scelta dovrebbe essere quella di Wall Street) le previsioni lo attestano ad un valore prossimo ai 3,5 miliardi. Il modello per la quotazione dovrebbe essere il Manchester United, ed anche se Florentino Perez continua a ribadire che la forza del Real Madrid sono i suoi soci, è chiaro che una ipotesi di questo tipo aprirebbe le porte al grande capitale ed evidentemente diminuirebbe di molto l’influenza (già oggi non ai massimi storici) dei soci stessi del club.

PREZZO PER AZIONE – Il costo per azione sarebbe compreso tra 15,5 euro e 17,5 euro secondo stime prudenti, anche se è possibile immaginare un valore più vicino a 25 euro. Le solide performances economiche di questi anni non possono che divenire un elemento di forte attrattività per gli investitori. In questi anni la crescita è stata importante: dai 118 milioni di euro fatturati nel 2000 fino agli attuali 577 milioni.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X