Borse europee prudenti in attesa di Wall Street

A
A
A
di Luca Spoldi 11 Febbraio 2013 | 13:41

Giornata senza grandi acuti in Europa, dove la rotazione settoriale torna a favorire titoli e settori difensivi a scapito di banche e ciclici


EUROPA INCERTA, BENE SETTORI DIFENSIVI COME ENERGIA E FARMACEUTICA – Borse europee che doppiata la boa di metà giornata oscillano attorno ai livelli della chiusura di venerdì scorso, in attesa dell’apertura di Wall Street. Se Londra guadagna lo 0,35%, Parigi segna +0,61% mentre Francoforte resta invariata, con Milano (-0,16%) e Madrid (-0,52%) in leggero affanno. Tra le blue chip dell’Eurostoxx50 (fermo sui livelli della vigilia, -0,03%), si mettono in luce Sanofi, e.On, GdF Suez, Rwe e Ziggo, mentre perdono terreno titoli come il Banco Santander, Bmw, Daimler, Inditex e UniCredit.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X