A Tokyo dominano gli ordini d’acquisto

A
A
A
di Luca Spoldi 21 Marzo 2013 | 10:09

I dati macro cinesi e l'attesa di un prossimo annuncio di nuove misure a sostegno dell'economia da parte della Bank of Japan fanno salire l'indice Nikkei225 dell'1,34%


TOKYO IN DECISO ALLUNGO DOPO LA PAUSA DI IERI – I buoni dati macro cinesi di stamane e l’attesa per l’annuncio a breve di nuovi stimoli economici da parte della Bank of Japan mettono di buon umore il listino di Tokyo, rientrato al lavoro dopo la pausa festiva di ieri per l’equinozio di primavera. L’indice Nikkei225 chiude infatti a 12.635,69 yen (+1,34%). Tra i migliori si notano esportatori come Toyota Motor o Esprit Holdings, che approfittano dell’indebolimento dello yen. Più prudenti gli altri listini asiatici, con Hong Kong a -0,14% e Shanghai a +0,30% (Singapore ha recuperato lo 0,59%, Seul ha ceduto un altro 0,44%).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X