Banca Generali, le azioni sono cresciute dell’80% in un anno sotto la guida di Motta

A
A
A
di Redazione 22 Aprile 2013 | 09:18

L’a.d. dell’istituto ha spiegato che esiste un fattore strutturale che lascia intendere come il comparto della promozione finanziaria sia destinato a crescere ancora molto negli anni a venire


+80% IN UN ANNO – Le azioni di Banca Generali hanno messo a segno un rialzo dell’80% da quando, il 23 aprile 2012, Piermario Motta ha preso il posto di Giorgio Girelli alla guida della società. È quanto rileva Milano Finanza, che sottolinea anche come in questi 12 mesi la banca del gruppo Generali abbia registrato una raccolta netta di 1,6 miliardi di euro con un deciso spostamento dal risparmio amministrato verso polizze e gestioni, che offrono margini di guadagno più elevati per l’istituto.

UN PASSAGGIO NEL NOME DELLA CONTINUITA’ – Il passaggio di consegne tra Girelli e Motta, riocorda ancora il settimanale del gruppo Class Editori, è avvenuto nel nome della continuità, considerando che il nuovo amministratore delegato è stato per quasi sette anni direttore generale della banca e aveva lavorato a lungo con la rete di promotori finanziari. Quello appena trascorso è stato comunque un anno da record per tutte le società di distribuzione finanziaria.

PAROLA A MOTTA – “C'è un fattore strutturale che lascia intendere come il nostro comparto sia destinato a crescere ancora molto negli anni a venire”, ha detto Motta. “In Italia le reti di promotori hanno in mano solo il 6,5% del risparmio delle famiglie contro una media europea che supera il 50%”. Intanto, ha ricordato l’a.d., Banca Generali  ha recliutato “da aprile scorso 57 persone che hanno girato portafogli per circa 700 milioni: si tratta di promotori dal profilo molto-alto, che continuano ad avvicinarsi alla nostra società”. E da inizio anno i reclutamenti sono stati circa 25, metà dell'obiettivo dell'intero anno.Ora, scrive Milano Finanza, si guarda a un possibile “ingresso della banca nel Ftse Mib”, dopo la cessione del 12% delle azioni da parte della capogruppo che ha fatto crescere il flottante dell'istituto.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X