Borsa e Btp in recupero dopo sblocco stallo politico

A
A
A
di Luca Spoldi 22 Aprile 2013 | 15:49

Ai mercati la rielezione di Giorgio Napolitano e la sensazione che si vada verso un nuovo governo in tempi rapidi piace. Indici in rialzo, calano spread e rendimento sui titoli pubblici


AI MERCATI PIACE IL NAPOLITANO-BIS – La rielezione di Giorgio Napolitano alla presidenza della Repubblica e la sensazione che si vada verso la formazione di un governo in tempi rapidi piace ai mercati finanziari, così a Piazza Affari l’indice Ftse Mib recupera l’1,66%, l’indice Ftse Italia All-Share sale dell’1,48%, mentre il paniere Ftse Italia Star segna +0,55%. Tra le blue chip corrono Mediaset, Generali, A2A, Ubi Banca e Banco Popololare, con rialzi di almeno 4 punti a testa, mentre perdono quota titoli ciclici come Prysmian, Fiat Industrial e Telecom Italia, su cui sembrano pesare anche le cautele di alcune case d’investimento come Morgan Stanley. Bene i Btp, col decennale che a fine giornata vede il rendimento scendere sul 4,13% e lo spread contro Bund al 2,87% (10 basis point meglio di venerdì scorso).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X