Sareb avvia il “progetto toro”

A
A
A
di Luca Spoldi 22 Maggio 2013 | 07:57

Per l'agenzia Bloomberg la bad bank che ha rilevato a sconto 90 miliardi di asset immobiliari dalle banche spagnole è pronta a testare l'appetito del mercato collocando immobili per 200 milioni di euro


SARA' TORO ANCHE PER GLI IMMOBILI SPAGNOLI? – La Spagna di prova: Sareb, la “bad bank” creata lo scorso anno per rilevare 90 miliardi di euro di asset immobiliari a sconto dagli istituti di credito iberici si sta preparando a cedere un primo pacchetto di asset, noto come “Progetto Toro”. Lo segnala l’agenzia Bloomberg aggiungendo che secondo quattro fonti “a conoscenza dell’asta” sarebbe già stato affidato un mandato a Kpmg per collocare un portafoglio di immobili localizzati nel sud est della Spagna (in Andalusia e Valencia) nonché immobili ancora da terminare. Le offerte sono attese entro il prossimo 18 luglio e potrebbero arrivare attorno ai 200 milioni di euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti