Immobiliare, euforia tra gli investimenti in hotel

A
A
A
di Francesca Vercesi 16 Maggio 2014 | 12:39

Ultimamente il settore degli investimenti immobiliari in strutture ricettive turistiche è particolarmente in fermento: parola di World Capital

HOTEL A 4 E 5 STELLE – Un significativo incremento del 20% per investimenti in hotel a 4 e 5 stelle delle maggiori città italiane e la crescente propensione dei costruttori a ricercare partnership con operatori alberghieri per sviluppare insieme prodotti di alta qualità sono le prime nuove rilevazioni sull'Hotel Investment Appeal Index (risultato di molteplici fattori come location, prezzo, flusso dei turisti, categoria, eccetera, impiegati per valutare la propensione di un’area e/o di un immobile per un utilizzo nel settore hotel, n.d.r.) a cura di World Capital Group, società milanese di consulenza immobiliare. Maurizio Miconi, responsabile dipartimento hotel di World Capital, dichiara: "è evidente come ultimamente nel settore degli investimenti immobiliari in strutture ricettive turistiche sia particolarmente in fermento l’attenzione da parte dei costruttori a sviluppare partnership con i tennant alberghieri di rinomata e qualificata attività. In particolare è ormai matura la consapevolezza da entrambe le parti, sviluppatori e gestori, che il giusto e strategico accordo di collaborazione possa portare a interessare in modo concreto i fondi d'investimento, specialmente quelli internazionali".

INVESTIRE IN ALBERGHI – "La logica è semplice: un involucro di valore debitamente ristrutturato con un operatore esperto capace di garantire costanza nei risultati, rappresentano un pacchetto d'investimento di tutto rispetto. L'unica difficoltà nel confezionarlo", continua, "è che entrambe le parti devono avere da subito come visione prospettica l’appeal verso il terzo, l’investitore finale, e tralasciare ragionamenti miopi di speculazioni a breve che possono facilmente minare e impedire la partnership vincente. D'altra parte, i risultati derivanti da una corretta interpretazione di questi binomi trovano spiegazione e soddisfazione nell’incremento significativo dei valori dell'Hotel Investment Appeal Index relativi alle location più sensibili di attenzione. Registriamo in fase di prima rilevazione dei nuovi dati sull'appeal index un aumento pari al 10-20% per gli investimenti in hotel 4 e 5 stelle in città come Milano e Roma".

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Turismo: col virus Milano perde 4 milioni al giorno

Mercato immobiliare alberghiero, nel 2016 fatturato da 2,4 miliardi di euro

Alberghi e ristoranti solo per adulti e vietati ai bambini

NEWSLETTER
Iscriviti
X