Australia: isola dei sogni all’asta per 75 milioni di euro

A
A
A
di Redazione 17 Maggio 2013 | 08:17

Si chiama Daydream Island. Il suo proprietario, Vaughan Bullivant, l'ha messa all'asta per l’inizio dell’anno prossimo. L'isola era stata acquistata nel 2000 per circa 25 milioni di dollari australiani


ISOLA ALL’ASTA – Se avete 100 milioni di dollari australiani, circa 75 milioni di euro al cambio attuale, potrete diventare proprietari di un isola da sogno. Si chiama Daydream Island, una delle Whitsunday Islands che si trova in Australia nord-orientale: il suo proprietario Vaughan Bullivant, come riporta Repubblica.it, ha infatti deciso di metterla all’asta all’inizio dell’anno prossimo.

LA SPA – L'isolotto misura un chilometro per 400 metri e Bullivant l’aveva acquistata nel 2000 per circa 25 milioni di dollari australiani. Ne ha spesi circa il doppio per per rinnovarla e attrezzarla. E oggi l'isola ha un resort con spa da 296 camere, ognuna vista mare, una spiaggia privata per ogni ospite e perfino la più grande "laguna" di coralli creata dall'uomo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti