Outlook, la posta elettronica di Microsoft dice addio a Hotmail

A
A
A
di Redazione 20 Febbraio 2013 | 10:39

Tra i punti cardine del rinnovato servizio di posta elettronica, un'esperienza di utilizzo piacevole, inbox smart ancora più potente e la perfetta integrazione con SkyDrive

ADDIO HOTMAIL – Dopo un periodo di preview durato sei mesi, scrive l'agenzia di stampa Ansa, Outlook, la posta elettronica di Microsoft, è da oggi disponibile in versione definitiva. Lo ha annunciato la stessa compagnia di Redmond in un post ufficiale. Entro l'estate dovrebbe avvenire l'upgrade degli account Hotmail, il servizio pioniere dell'azienda. "Da quest'estate, 60 milioni di persone hanno usato Outlook", ha spiegato David Law, responsabile mondiale del servizio. Pochi giorni fa, Microsoft aveva lanciato una campagna contro la privacy di Gmail di Google.

"PIACEVOLE, FRESCA E INTUITIVA" – Tra i punti cardine del rinnovato servizio di posta elettronica, "un'esperienza di utilizzo piacevole, fresca e intuitiva sui moderni browser e sui dispositivi di ultima generazione", la possibilità di "rimanere sempre in contatto con gli amici e i colleghi attraverso i principali network, l'offerta di una inbox smart ancora più potente per gestire le necessità di tutti i giorni, oltre alla perfetta integrazione con SkyDrive per la condivisione virtuale di qualsiasi contenuto in un'unica email".

"NON FATEVI FREGARE" – Inoltre, come sottolinea David Law, Outlook "garantisce agli utenti strumenti avanzati per la gestione della propria privacy". Che Outlook.com sia stato pensato per sfidare Gmail lo testimonia anche una campagna di poche settimane fa incentrata sul sito scroogled.com, in cui Microsoft, lanciando lo slogan "Don't be scroogled" ("Non fatevi fregare"), puntava il dito contro i rivali accusati di spiare nella posta degli utenti per poter vendere più pubblicità mirata.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X