Hedge – fondo chiude per perdite su Madoff

A
A
A
di Marco Mairate 18 Maggio 2009 | 14:15
Sono 117 i fondi hedge che hanno chiuso i battenti dalla metà del 2007. L’ultimo in ordine di tempo è un fondo gestito da Austin Capital Management.

Con 186 milioni di dollari di perdite il fondo Safe Harbor Fund chiude i battenti. A dirlo è la stampa online che riprende una notizia diffusa da Reuters.

Il fondo, che gestiva circa 900 milioni di dollari, avrebbe perso 186 milioni nella frode Bernard Madoff, cosa che ha portato alla chiusura dell’attività.

KeyCorp, la seconda banca dell’Ohio e proprietaria di Austin, ha deciso la chiusura del fondo e delle altre attività della di gestione comprata nel 2006.

KeyCorp nelle scorse settimane aveva annunciato la liquidazione dei tre fondi bandiera di Austin nonché la distribuzione di tutto quanto rimasto nella società.

La banca ha detto di aver in corso tre cause civili intentate dai clienti finiti nella trappola Madoff; la società infatti nonostante non avesse investito direttamente con Madoff si è resa colpevole di non aver fatto sufficiente due diligence sui fondi che venivano venduti alla clientela, poi incappati nelle perdite con il finanziere di New York.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Erano complici di Madoff: condannati cinque ex dipendenti del finanziere americano

Il trustee di Madoff contro UBS

Gossip, Madoff, ora tocca ai figli e al fratello

NEWSLETTER
Iscriviti
X