EuroStoxx 50, l’ipervenduto non basta per far invertire la rotta

A
A
A
di Finanza Operativa 6 Settembre 2018 | 09:00

Oltre 140 punti persi nelle ultime cinque sedute. Un movimento che ha portato l’indice EuroStoxx 50 a villre in rapida sequenza le medie mobili a 50 e 21 sedute (incrociate al ribasso a quota 3.440), il supporto statico di breve termine a 3.400 punti e ieri l’analogo supporto di medio periodo a quota 3.350. Gli indicatori tecnici sono ora prossimi all’ipervenduto tecnico, ma il primo significativo livello di sostegno è ora individuabile a quota 3.300. E, più sotto, a 3.320 punti.

Operativamente si potrebbe invece assistere a un credibile recupero solo dopo la conferma di un eventuale ritorno del paniere al di sorpa dei 3.350 punti con successivi target a 3.380 prima e in seguito in zona 3.400 punti.   G.R.


 
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fib, Dax ed Euro Stoxx 50: avanti ma col fiatone

Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 aggiornano i massimi da inizio anno

Per Fib, Dax ed EuroStoxx 50 prosegue il movimento laterale

NEWSLETTER
Iscriviti
X