I Buy di oggi da Autogrill a Telecom Italia

A
A
A
di Finanza Operativa 17 Gennaio 2019 | 11:00

Per gli analisti di Equita valgono un buy Ferrari con target price di 123,50 euro (il presidente di Exor e della Ferrari John Elkann conferma la fiducia all’ad Louis Camilleri, smentendo indiscrezioni stampa), Italmobiliare con prezzo obiettivo di 24,40 euro aumentato dell’11% dopo la trasformazione da holding statica con la partecipazione di controllo in Italcementi a investitore attivo, focalizzato su società italiane small/mid, con l’obiettivo di creare un portafoglio diversificato e migliorarne la performance operativa con approccio di lungo termine e Ivs con fair value di 12,70 euro in scia all’acquisto di Point Service, società attiva nel vending in Sicilia.

Banca Akros valuta buy Autogrill con target di 13 euro in scia al migliormante dell’Us Restaurant Index a novembre, oggi poi la scadenza per presentare le offerte sulle attività in concessione del gruppo, Moncler con obiettivo di 41,60 euro (avviato un programma di buyback) e Saipem con fair value di 6,40 euro (potrebbe ottenere due contratti in Australia). Giudizio accumulate inoltre per Enel con target di 6,30 euro (accordo in Brasile per la vendita a un gruppo cinese di energia rinnovabile 540 MW per 700 mln di euro) e Mediaset con obiettivo di 3,60 euro (Fininvest è salita al 43,7% del gruppo).

Proseguendo, Banca Imi assegna un buy a Fincantieri con target price di 1,33 euro grazie all’ottenimento di un nuovo contratto da 474 mln di euro da Norwegian Cruise Lines, Iren con prezzo obiettivo di 3 euro ( Il nuovo patto parasociale di Iren, già approvato dai comuni di Genova e Reggio Emilia, prevede di liberare una quota pari al 5%, facendo scendere la partecipazione degli enti locali riunita nel patto dal 40% al 35%, ma il controllo pubblico della società sarà comunque garantito grazie al voto maggiorato), LU-VE con fair value di 15,20 euro (risultati preliminari 2018 positivi) e Telecom Italia con target di 0,76 euro (il Cda di oggi potrebbe esaminare anche il dossier della vendita di Persidera). Giudizio add inoltre per Fca con obiettivo di 15,80 euro in scia ai dati delle immatricolazioni in Europa.

Ancora, Mediobanca valuta outperform Autogrill con target di 12,90 euro, Enel con obiettivo di 5,40 euro (potrebbe essere interessata al processo di privatizzazione di Eneco in Olanda), Iren con fair value di 2,80 euro, Mediaset con target di 3,50 euro (Radio 105 ora è sul digitale terrestre al canale 66), Piaggio con obiettivo di 2,50 euro (Moody’s ha upgradato il rating a Ba3), Telecom Italia con target di 0,93 euro e Unicredit con fair value di 16 euro (in merito alle indicazioni Bce sugli Npl ritiene che il dialogo con la vigilanza europea possa portare a un impatto basso, a una sola cifra in termini di punti base, sul CET1 per ogni anno fino al 2024).

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Cir a Unieuro

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Ala a Stellantis

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Bfc Media a Wiit

NEWSLETTER
Iscriviti
X