Binck Bank, un successo la tappa milanese del roadshow di Cinefinanza

A
A
A
di Finanza Operativa 23 Gennaio 2019 | 15:00

Aula piena, battute dei film ripetute a memoria, risate e molto interesse. La prima tappa del roadshow di Binck Bank è stata un successo. Da “Una poltrona per due” a Wall Street 1 e 2″, da “Il capitale umano” a “Il gioiellino”. “Una giornata di formazione pura, in cui l’esperienza sui mercati si incontra con la Cinefinanza, cioè con la proiezione di spezzoni di film di argomento finanziario per dare la possibilità di focalizzare in modo decisivo meccanismi finanziari operativi e psicologici” commenta la responsabile marketing Valentina Fonda. La formula che abbina spezzoni cinematografici a commenti in sala di esperti trader e divulgatori è piaciuta e sono già numerose le iscrizioni alle prossime date: Torino il 5 febbraio, Padova il 19 febbraio, Bologna il 12 marzo, Genova il 26 marzo, Firenze il 9 aprile, Roma il 11 aprile, Napoli il 12 aprile, Pescara il 16 maggio e Bari il 17 maggio.

Per poter garantire l’indipendenza del percorso formativo tutta la gestione dei contenuti e la moderazione degli interventi è stata quindi affidata ad Andrea Fiorini, che ha scelto come relatori della giornata Gabriele Bellelli, trader ed analista tecnico esperto, che si occuperà delle sessioni di analisi tecnica dei principali strumenti negoziabili sui mercati regolamentati, e Fabrizio Guidoni, analista finanziario, giornalista ed esperto di cinematografia finanziaria che completerà il percorso con le pillole di Cinefinanza.

Ogni tappa vedrà partecipare come special guest relatori e traders di grande esperienza e provata capacità che daranno il loro contributo ad analizzare le diverse tematiche trattate: da Giovani Borsi a Tony Cioli Puviani, da Giuseppe di Vittorio a Gianvito d’Angelo, da Enrico Lanati a Sante Pellegrini. La lista è lunga ed in costante aggiornamento. È possibile verificare gli ospiti che parteciperanno alle diverse tappe direttamente sul sito di Binck, nella sezione dedicata al roadshow.
“Il grande interesse dimostrato dal pubblico per il progetto di Cinefinanza è stato di ispirazione per le altre attività legate al cinema su cui stiamo lavorando: l’utilizzo di pillole tratte dai più famosi film a tema finanziario di Hollywood si sta dimostrando un sistema innovativo di trasmissione delle nozioni che permette di interiorizzare in maniera divertente strategie, tecniche operative, meccanismi di funzionamento di strumenti innovativi, rischi e opportunità del mercato” conclude Valentina FondaM.M.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti