Madoff: sconterà 150 anni in periferia

A
A
A
di Marco Mairate 14 Luglio 2009 | 14:15
Di male in peggio per Mr. Madoff. Dopo la condanna record di 150 anni di carcere, ora l’ex finanziere truffaldino si vede spostare la sua ‘residenza permanente’ dal centro di New York al North Carolina

Ufficialmente Madoff ora si trova ad Atlanta, città dove è stato trasferito dal carcere Metropolitan Correctional Center di Mahattan New York. Ma questa destinazione non sembra definitiva secondo le autorità che hanno in custodia il finanziere truffaldino.

La CNBC infatti riporta che fonti vicine all’imputato parlano di un trasferimento molto più remoto, a Butler per l’esattezza, nel Nord Carolina ad oltre otto ore di macchina dalla capitale degli affari degli Stati Uniti.

Inizialmente l’avvocato di Madoff, Ira Sorkin, aveva chiesto che il suo cliente fosse detenuto a Otisville, un penitenziario raggiungibile da New York in due ore macchina. Richiesta per ora ingnorata dai giudici.

Nel frattempo un altro Madoff statunitense, Marc Dreier, (foto) è stato condannato a 20 anni di prigione.

L’avvocato newyorchese di 59 anni anni, è stato accusato e ritenuto colpevole di aver sottratto miliardi di dollari tramite performance fasulle, attraverso uno schema criminale (messo in atto tra il 2004 e il 2008) in cui si è ‘limitato’ a cedere 700 milioni di dollari di fatture a sconto (false), emesse da un costruttore di New York, Sheldon H. Solow.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Erano complici di Madoff: condannati cinque ex dipendenti del finanziere americano

Il trustee di Madoff contro UBS

Gossip, Madoff, ora tocca ai figli e al fratello

NEWSLETTER
Iscriviti
X