Fidelity Investments taglia le commissioni

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi28 febbraio 2017 | 09:57

NEGLI USA E’ GUERRA DELLE COMMISSIONI – La “guerra delle commissioni” impazza in America sul mercato dei servizi di intermediazione online. L’ultima casa a tagliare i costi per i propri clienti è Fidelity Investments che ha portato da 7,95 a 4,95 dollari la commissione applicata per l’intermediazione di azioni ed ETF americani da parte di investitori individuali. Il principale broker online statunitense (a fine 2016 aveva 17,9 milioni di depositi e 1,7 trilioni di dollari di patrimonio della clientela) ha anche ridotto il costo delle opzioni da 75 a 65 centesimi a contratto e i margini richiesti agli investitori per operare.

FIDELITY INVESTMENTS VA ALL’ATTACCO – Le nuove commissioni applicate da Fidelity, ha sottolineato in un’intervista a Bloomberg il presidente delle attività di intermediazione del gruppo, Ram Subramaniam, sono del 50% inferiori alle commissioni standard applicate da E*Trade Securities Llc e da Ameritrade Holding Corp. e del 28% più basse di quelle di Charles Schwab Corp. Anche gli investitori che operano a margine, ossia con capitali presi a prestito dalla casa di intermediazione, hanno visto applicati tagli dei costi che ora prevedono solo 5 livelli di commissioni anziché sei.

ANCHE VANGUARD, STATE STREET E BLACKROCK TAGLIANO – Con il nuovo schema commissionale Fidelity applica una commissione minima dell’ 8,325% a chi opera a margine sino a 24.999 dollari. In precedenza per operare sino a 9.999 dollari era applicata una commissione dell’8,825%. Il tasso applicato per margini tra 50 a 99.999 dollari è calato dal 7,235% al 6,875%, quello per operare da 100 a 499.99 dollari dal 6,825% al 6,575%. Oltre a Fidelity, in questi giorni anche Vanguard ha limato le commissioni su 68 dei propri ETF e fondi comuni (in questo caso si è trattato della terza riduzione da dicembre), mentre State Street e BlackRock avevano ugualmente ridotto le commissioni  sui propri ETF qualche settimana addietro. Chi sarà il prossimo?


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Polizze ora in bolletta con luce e gas

E’ un’alleanza sempre più stretta quella fra utility e assicurazioni: l’ultima in ...

Aim, le matricole scalpitano

Il mondo delle pmi italiane è in fermento nell’attesa di nuove quotazioni targate Aim.  Sono ...

Istat, industria col fiato corto

I dati dell'istituto di statistica evidenziano ricavi in crescita dello 0,3% su base mensile e ordin ...