Salini Impregilo vince contratto da 524 milioni in Florida

A
A
A
di Hillary Di Lernia 25 Marzo 2019 | 11:45

Salini Impregilo: Lane vince contratto da 524 mln dollari in Florida

Salini Impregilo non arresta la sua crescita negli USA. Lane, societa’ del gruppo Salini Impregilo, si e’ aggiudicata un contratto da 524 milioni di dollari per la realizzazione del bacino Caloosahatchee (C43-West Basin Storage Reservoir) nel sud della Florida. Il progetto,  commissionato dal South Florida Water Management District e il cui completamento si prevede entro il 2024, fa parte di un piano complessivo per la riqualifica dei terreni paludosi e per il contenimento delle acque reflue.

“Il progetto rafforza la presenza del gruppo nel settore “hydro” (trattamento acque, dighe, bacini) negli Stati Uniti, paese in cui i nuovi ordini acquisiti nel 2018 hanno rappresentato circa il 50% del totale, attraverso la controllata Lane.” si legge in una nota.

Salini Impregilo, per la controllata Lane contratto da 524 mln di dollari in Florida

Il contratto prevede la realizzazione di un bacino nell’estuario Caloosahatchee nella contea di Hendry, attraverso la costruzione di due righe: una diga in terra con perimetro di circa 16,3 miglia (26,2 chilometri) e una diga separatrice lunga 2,8 miglia (4,5 chilometri).

Il bacino si estenderà per circa 10.000 acri (40,5 chilometri quadrati) e conterrà 170.000 piedi-acro (209.7 milioni di metri cubi) d’acqua.

In questo modo  il bacino permetterà di contenere le acque contaminate provenienti dai terreni residenziali e agricoli dell’area durante i periodi di pioggia; diversamente nei periodi di secca assicurerà un sufficiente apporto idrico per detenere livelli ottimali di salinità.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X