Mps, stop loss a 1,39

A
A
A
di Redazione 12 Agosto 2009 | 08:40
Il comparto bancario è sempre al centro dell’attenzione degli investitori e sta dimostrando, dopo le violentissime perdite subite nel corso degli ultimi due anni, di voler recuperare almeno parte del valore perduto.

 In alcuni casi il terreno recuperato è stato notevolissimo, un titolo come Unicredit ha più che triplicato il proprio valore in Borsa nel corso degli ultimi 5 mesi, ed anche Monte Paschi ha dimostrato di essere in grado di performare in maniera davvero notevole. Il trend di medio periodo a questo punto è diventato positivo e la rottura di quota 1,38 ha conferito ulteriore forza e credibilità all’allungo; ora anche l’outlook di lungo periodo sembra aver cambiato fisionomia.

La rottura dell’evidentissima figura di testa e spalle rialzista, sia su base settimanale che mensile, permette di continuare ad ipotizzare ulteriori allunghi delle quotazioni. La strategia che proponiamo è pertanto di ingresso sulla forza; il segnale scatterebbe al raggiungimento di quota 1,47 ed avrebbe come target i valori posti dapprima a 1,54 e poi 1,65. Poniamo lo stop loss a 1,39.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X