Blueindex, dal Canada alla Spagna le buone notizie per i bancari

A
A
A
di Redazione 3 Giugno 2010 | 13:15
Giornata positiva per il Dj Stoxx, sulla scia dell’andamento positivo dei listini. In Canada la Cwb vedere crescere i margini di interesse al di sopra delle attese mentre in Spagna governo e banca centrale mostrano il pugno duro sulla riorganizzazione delle casse.

Buone notizie per il settore bancario, in ripresa sulla scia dell’andamento positivo dei listini. Il Dj Stoxx di settore sale dell’1,84% in Europa, incoraggiato dai dati incoraggiati provenienti dal Canada, dove la Canadian Western Bank ha chiuso il trimestre con utili in crescita e al di sopra delle attese grazie in particolare all’aumento dei margini di interesse, il vero tallone d’Achille del comparto sulle due sponde dell’atlantico.

Le buone notizie arrivano anche dalla Spagna, dove le autorità stanno mettendo in porto un’impresa mai tentata prima nella penisola iberica: la fusione delle 45 storiche casse iberiche, che in meno di trenta giorni dovrebbero ridursi a 20. Operazioni di fusione sono in arrivo per altre 15 società, dopo gli undici merger già compiuti nell’ultimo mese.

D’altronde, la redditività delle banche sta deteriorando molto velocemente e il commissariamento di CajaSur ha dato un’accelerata alle operazioni di riorganizzazione. La rapidità del governo (sollecitato dalla banca centrale), che ha messo sul piatto 9 miliardi , ha ridato fiducia alle quotazioni e spinto alla corsa per le alleanze. Caixa è andata a nozze con Girona dando vita a un gruppo di 280 miliardi di attività. Caja Madrid ha salvato cinque realtà minori. E siamo solo all’inizio.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X