Blueindex: su Janus Capital tornano ordini d’acquisto

A
A
A
di Luca Spoldi 12 Aprile 2017 | 11:48

JANUS TORNA A PIACERE AGLI INVESTITORI – Janus Capital si mette in luce nuovamente sul Blueindex, guadagnando la testa della classifica quotidiana dopo che ieri ha chiuso la giornata in rialzo dell’178%, grazie anche ad alcun report che hanno sottolineato come il gruppo presenti multipli reddituali superiori a quelli medi degli ultimi 5 anni. Alle sue spalle bene anche Old Mutual (+0,95%), Azimut (+0,94%) e Banca Generali (+0,75%), che continuano a recuperare posizioni grazie ai buoni dati sulla raccolta di marzo.

PREVALGONO LE PRESE DI PROFITTO – In generale, però, la giornata di ieri ha visto prevalere nuovamente gli alleggerimenti sui titoli componenti il Blueindex, con solo 10 rialzi e ben 28 cali a fine giornata (Mps resta sospesa dagli scambi, Nordea Bank ha chiuso invariata). A perdere quota, anche a causa delle tensioni geopolitiche che restano elevate e consigliano prudenza, sono alcuni tra i titoli che meglio si erano comportati nelle ultime settimane, come Franklin Resources, Gam Holding, Unicredit e Banco Bpm, le cui perdite sono andate  dal 2,45% al 4,35% a testa.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banche, il risiko italiano sotto la lente di Equita

Unicredit: è l’ora della verità, tra Mps e Bpm

Banche digitali, la classifica di D-Rating

NEWSLETTER
Iscriviti
X