Immobiliare: Henderson GI, investire in modo difensivo nel retail in Europa

A
A
A
Avatar di Redazione 5 Gennaio 2012 | 10:27
Andy Schofield, Director of Research per Henderson Property, raccomanda prudenza in vista di due anni ancora difficili

Henderson Global Investors conferma la propria view all’insegna della prudenza sul mercato immobiliare in Europa, introducendo per il 2012 una distinzione tra uno scenario di crescita debole/recessione per i paesi core e uno scenario di crisi delle banche con default o profonda recessione. Nello specifico la società fissa all’80% la probabilità di una crescita debole nei paesi core/leggera recessione nei paesi periferici e al 20% la probabilità di uno scenario recessivo più duro nel quale i rendimenti prime nei paesi periferici vengano lasciati strutturalmente più elevati.

“Le strategie di acquisizione core in questo clima di incertezza devono necessariamente mantenere una certa flessibilità per assorbire le oscillazioni della bilancia del rischio”, ha commentato Stefan Wundrak, Director of Research per Henderson Property. “E’ probabile che gli investitori accetteranno ritorni più bassi provenienti da mercati centrali percepiti come “beni rifugio” e i rendimenti prime potrebbero virare ancora più verso il basso. Per avere accesso a prime asset che generino rendimenti relativamente maggiori, gli investitori potrebbero preferire paesi periferici specifici, che essi ritengono sopravviveranno alla probabile ristrutturazione del blocco Euro. Italia e Spagna potrebbero quindi rimanere sotto i riflettori, a spese di Portogallo e Grecia”.

Mentre Andy Schofield, Director of Research per Henderson Property consiglia di “investire in modo difensivo nel retail piuttosto che nel mercato degli uffici caratterizzato da elevata volatiliàt, e di indirizzarsi verso asset che sono all’interno di patrimoni di investitori interni, in particolare cittadini privati o imprese famigliari che hanno un approccio al mercato immobiliare più orientato al lungo termine”: questa potrebbe essere – secondo l’esperto – “la migliore strategia da qui in avanti, dal momento che questo tipo di investitori limitano l’impatto di qualsiasi correzione di prezzo. Tenendo a mente questi avvertimenti, un rapporto 80:20 tra paesi core e periferici sembra essere attualmente la soluzione più appropriata. Nei prossimi due anni ci aspetta un percorso non facile e la nostra raccomandazione è di essere prudenti”. 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

2020: fuga dagli hedge

eVestment, crescono gli afflussi verso gli hedge

Ray Dalio lancia l’allarme su Trump

Finint Bond A in 4 mesi è salito di un altro 6% circa

MondoAlternative Awards, i nomi e i cognomi dei vincitori

Fondi immobiliari, la dismissione pubblica avanza

Hedge fund, l’Europa indebitata fa gola ai fondi speculativi Usa

Bnp Paribas RE, nuovo accordo con Foncière Lfpi

Fsa, multa record e bando da Londra per un hedge fund manager italiano

Immobiliare, nuovo accordo in Italia tra Bnp Paribas RE e Carlyle group

Fondi hedge, Man Group rileverà Frm Holding

Per il Risanamento si punta su un Discepolo

Effetto Imu: aumenti canone d’affitto solo per 11% nuovi contratti

Immobiliare, i tedeschi mettono gli occhi su Prelios

Fondi immobiliari, nuova partnership tra la Sgr di Banca Finnat e Henderson

Eire si presenta a cento investitori cinesi

Hedge Invest, cavalcare le opportunità o stare alla finestra?

Prelios, la perdita consolidata sfiora i 290 milioni

Tecnocasa: il mercato immmobiliare ancora in ribasso per quest’anno

Beni stabili sgr cede un complesso immobiliare a Pescara

Affitti di lusso, il low cost milanese fa gola agli stranieri

Cordea Savills debutta nel mercato europeo immobiliare del debito

Bnp Paribas RE cresce Oltreoceano

Il mercato immobiliare tiene solo nelle grandi città

Andranno a Idea Fimit sgr i fondi immobiliari Duemme

C’è la crisi? Vado a vivere in garage!

Scambio Casa: il modo perfetto per vincere la crisi

Buffett ha trovato un erede per la guida di Berkshire Hathaway

Fondi hedge: Phil Falcone e il tramonto di un mito

Inpgi e Hines Italia insieme per “La corte di Corso Como”

Milano, Jp Morgan mette gli occhi su due immobili ex Risanamento

Immobiliare, Fondo Pensioni Cariplo vende un grattacielo a Manhattan

Se gli hedge fund scommettono contro l’euro

Ti può anche interessare

Capital Group rafforza il team italiano

Capital Group annuncia il rafforzamento del proprio team in Italia con l’ingresso di Emanuele De A ...

Fisco, ipotesi Imu in bolletta

Dopo il canone Rai, adesso a finire in bolletta potrebbe esserci l’Imu. Lo ha rivelato a MF Mi ...

Borsa, Piazza Affari all’americana

Piazza Affari sarà un po’ più a stelle e strisce, ma in un futuro prossimo potrebbe ritornar ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X