Fondi, Pimco fuori dalla top ten

A
A
A

Solo 12esima nella classifica mondiale per importanza del marchio. Ai primi post BlackRock, JP Morgan e Fidelity.

Andrea Giacobino di Andrea Giacobino30 marzo 2015 | 10:30

PIMCO PAGA LO SCOTTO DEL 2014 – Fuori dalla classifica delle prime 10 società di gestione del mondo. Pimco paga lo scotto del terribile 2014 segnato dalle uscite prima di Mohamed El-Erian e poi di Bill Gross nonché dal maxideflusso dai suoi fondi, in primis il Total Return (vedi notizia). E così la casa di gestione basata a Newport Beach (California) e controllata dal colosso assicurativo tedesco Allianz lascia la top ten delle prime 50 case di gestione più riconosciute dagli investitori.

LA CLASSIFICA – La classifica è compilata ogni anno da Fund Buyer Focus e vede Pimco arretrare al 12esimo posto. “Non c’è dubbio – dice Diana Mackay responsabile del ranking – che il brand Pimco ha sofferto molto dell’uscita di Gross e delle notizie correlate alla sua uscita”. La classifica, basata sulle opinioni di oltre 1.000 selezionatori di fondi, vede al primo posto per il quarto anno consecutivo BlackRock, seguita da JP Morgan, Fidelity, Franklin Templeton e M&G.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Btp e spread scommettono su Conte

I mercati sono ottimisti ...

La manovra italiana sotto la lente del gestore

Amundi commenta quanto promesso dalla maggioranza ...

Brexit affossa il pil inglese

L'economia britannica sta rallentando ...