Mps punta a tornare sul listino a inizio ottobre

A
A
A
di Luca Spoldi 8 Settembre 2017 | 11:32

MPS RITORNA ENTRO INIZIO OTTOBREMps potrebbe essere riammessa alle quotazioni sul listino di Milano tra il 2 e il 6 ottobre prossimi. Come noto i titoli Mps sono sospesi dallo scorso 23 dicembre dopo che la ricapitalizzazione sul mercato non era andata a buon fine, fatto che ha reso necessaria una ricapitalizzazione precauzionale che ha visto il Tesoro diventare il primo azionista dopo un aumento da 3,85 miliardi (a 6,49 euro per azione).

TITOLO VISTO TRA 4,14 E 4,35 EURO – Sul mercato “over the counter” il titolo Mps ha oscillato nelle ultime settimane tra 4,14 e 4,35 euro, con una minusvalenza implicita che per il Tesoro potrebbe sfiorare gli 1,4 miliardi nell’immediato. Il Tesoro dovrà poi comprare, per un massimo di 1,5 miliardi, le azioni che Mps concambierà con proprie nuove obbligazioni ordinarie offerte come ristoro agli obbligazionisti retail che avevano sottoscritto il bond Mps UT2 2008-2018 (IT0004352586), poi convertito in azioni nell’ambito del “bu rden sharing” da 8,1 miliardi connesso alla ricapitalizzazione precauzionale.

NESSUNA FRETTA DI USCIRE – Il Tesoro ha comunque fatto sapere di non aver fretta di cedere la propria partecipazione (attualmente pari al 52,2% ma che potrebbe arrivare a sfiorare il 70% dopo il ristoro agli obbligazionisti retail), così come Generali, che dovrebbe rimanere secondo socio col 4,3% circa raggiunto a seguito della conversione dei bond subordinati contabilizzata in bilancio da Mps già nel primo semestre.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Generali, al lavoro svolta sul Ceo

Generali si affaccia sul dossier di CF Assicurazioni

Generali, la compagnia del green

NEWSLETTER
Iscriviti
X