Banca Popolare del Mediterraneo, accordo con Asfalia per le assicurazioni

A
A
A
Avatar di Redazione21 giugno 2019 | 11:38

L’istituto di credito campano Banca Popolare del Mediterraneo e Asfalia Prime Broker, broker assicurativo indipendente specializzato in soluzioni per clientela privata e corporate, hanno stretto un accordo per la distribuzione di soluzioni assicurative ramo vita, danni e salute.

Attraverso la piattaforma informatica multi compagnia e multi prodotto, creata e sviluppata da Asfalia, Banca Popolare del Mediterraneo potrà proporre alla propria clientela soluzioni innovative in merito alle aree investimento e protezione.
“Le banche di prossimità con forti legami col territorio, devono poter stringere partnership con operatori specializzati in modo da offrire alla clientela tutta la gamma dei servizi finanziari e assicurativi che il mercato è in grado di offrire. L’accordo consente alla banca di competere con i principali player bancari senza aggravio di costi per la clientela e senza appesantimenti burocratici
grazie alla innovativa soluzione tecnologica adottata”, ha dichiarato Gennaro Fusco, presidente C.E. di Banca Popolare Mediterraneo.

Giulio Pastena, chief structure di Asfalia, ha invece commentato così l’accordo: “Asfalia Prime Broker è una società indipendente sia dal punto di vista operativo che gestionale e opera selezionando per la clientela della Banca le migliori opportunità presenti tempo per tempo sul mercato, con assoluta imparzialità. Le soluzioni in tal modo individuate sono strutturabili su misura, in funzione dei più diversi bisogni del cliente, e sono capaci di incontrare le sue esigenze di flessibilità e riservatezza”.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Italia, il settore produttivo storce il naso

Il settore manifatturiero italiano sta perdendo la fiducia. Lo registra un’indagine di Markit, ...

Borsa chiusa a Wall Street, ma scoppia il caos

Con i mercati americani chiusi per la festività del Martin Luther King Day, i robot della finanza h ...

WisdomTree: il 2019 avrà l’oro in bocca

Reddito fisso, la Fed impone attenzione alla qualità creditizia. Giappone possibile outsider in uno ...