Unicredit a caccia di utp

A
A
A
Avatar di Hillary Di Lernia21 agosto 2019 | 11:39

Pulizie di fino in casa Unicredit prima della presentazione del nuovo piano industriale, previsto per il prossimo dicembre. Secondo quanto risulta a MF- Milano Finanza, la banca guidata da Jean Pierre Mustier avrebbe inviato a un ristretto numero di investitori i teaser per un’operazione denominata Project Dawn.

L’obiettivo è cedere un pacchetto di unlikely-to-pay dal valore nominale vicino al miliardo di euro, un processo che entrerà nel vivo subito dopo la pausa estiva. Un’attività quello dello smaltimento degli utp su cui Unicredit ha concentrato le sue energie negli ultimi mesi.

La banca avrebbe difatti iniziato ad assemblare portafogli più articolati  e Project Dawn sembra essere il deal più ambizioso di questa tipologia.

Inoltre, a breve, dovrebbe chiudersi anche la cessione di un pacchetto da 750 milioni di euro di npl garantiti (Project Matera).

Tutto fa convergere nell’idea che l’intenzione di Unicredit sia quella di chiudere l’anno con un’elevata qualità dell’attivo, anche grazie alla buona provvista patrimoniale garantita dalle ultime operazioni straordinarie.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Investimenti: rendimenti da record con l’immobiliare

La redditività media degli immobili ha segnato un balzo in tutti i segmenti del property in confron ...

SPECIALE ROADSHOW “ROAD TO THE FUTURE”: per Credit Suisse AM giocando si impara

A cosa serve un roadshow se non a tracciare la strada di un settore, quello della consulenza finanzi ...

Obbligazioni sottozero: sempre tante, ma meno

Diminuisce il numero dei rendimenti negativi obbligazionari offerti dal mercato, ma i numeri rimango ...