Salini Impregilo tenta un rimbalzo dal supporto statico di medio termine

A
A
A
di Finanza Operativa 4 Febbraio 2016 | 12:30

Salini Impregilo sta provando a rimbalzare dopo aver testato in area 2,27/2,28 il suppoto statico di medio termine a ridosso del quale potrebbe tra l’altro disegnare un doppio minimo, figura tecnica che in genere preannuncia un’inversione al rialzo del trend.

In quest’ottica, dal punto di vista operativo, i prossimi obiettivi del titolo sono individuabili a 3,50 euro in prima battuta, dove al momento transita la media bobile a 21 sedute, poi oltre la resistenza statica di breve periodo a quota 3,60 e ancora in zona 3,75, dove passa la media mobile a 50 giorni.

Attenzione però è essenziale posizionare uno stop loss molto rigido a 2,27 euro, sostegno al di sotto del quale si profilerebbe un’ulteriore correzione dei corsi.      G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

Salini Impregilo

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Forex: Euro in un territorio tecnico inesplorato

Mercati: il punto tecnico settimanale su indici, valute e commodity

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 in una fase di consolidamento

NEWSLETTER
Iscriviti
X