Fib, possibile doppio minimo ascendente?

A
A
A
Finanza Operativa di Finanza Operativa 7 Luglio 2016 | 17:30

Possibile doppio minimo scendente per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib, che sta tentando di rimbalzare dal supporto dinamico di breve termine disegnato dal bottom del 27 giugno a 14.990 punti e da quello di ieri a quota 15.275. Per essere credibile, tuttavia, l’allungo dovrà confermare il sorpasso della soglia tecnica e psicologica dei 16.000 punti, ostacolo oltre il quale i successivi target diventerebbero in prima battuta 16.415 (dove al momento transita la media mobile a 21 giorni) e poi a quota 16.825, top intraday dello scorsi 17 giugno.

Per contro, l’eventuale cedimento del supporto a quota 15.275 innescherebbe un nuovo scivolone del future con obiettivi a 15.000 prima e 14.750/700 poi.     G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo
Fib
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X