Colpo di reni per il Fib

A
A
A
di Finanza Operativa 28 Aprile 2016 | 17:32

Colpo di reni per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib, che ha oltrepassato di slancio la resistenza statica a 18.400 punti mettendosi così alle spalle il trading range che sostanzialmente durava dalla seconda metà di aprile. Un movimento, quello odierno, caratterizzato da un netto incremento degli scambi che ha buone chance tecniche per proseguire e spingere i corsi a testare prima la soglia tecnica e psicologica dei 19.000 punti e, in seguito, allungare il passo fino a quota 19.215.

Per contro, l’eventuale nuova discesa del future al di sotto dei 18.500 punti, favorirebbe una correzione con target in zona 18.145 prima e a quota 17.925, minimo intraday del 25 aprile.        G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo
Fib
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: il petrolio Brent sui livelli del 2018. I prossimi target e gli Etc

Borse internazionali: il punto tecnico della settimana

Ftse Mib: la fase laterale ora va osservata su base settimanale

NEWSLETTER
Iscriviti
X