Il Fib prova a consolidare a ridosso del supporto

A
A
A
di Finanza Operativa 4 Agosto 2016 | 17:30

Il Fib, il future sull’indice Ftse Mib, prova a restare al di sopra del supporto dinamico ascendente di breve termine al momento passante per quota 16.000 punti. Il quadro tecnico è tuttavia molto debole con indicatori e oscillatori che stentano ad allontanarsi dalla zona neutro-negativa. Possibile quindi un prossimo sviluppo laterare del trend in atto con baricentro di oscillazione dei corsi intorno a quota 16.200.

E solo l’eventuale conferma dell’incrocio al rialzo della media mobile a 16.500 punti favorirebbe un credibile uptrend del derivato con primi obiettivi a 16.740 (dove attualmente transita la media mobile a 50 giorni) e poi in zona 17.000.

Per contro, l’eventuale cedimento del sostegno posto a 16.000 punti favorirebbe una ripresa del downtrend con obiettivi a 15.500 prima, 15.275 poi e ancora in zona 15.000.      G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo
Fib
 
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti