Lo Smi continua il rimbalzo. Superato ieri il terzo target al rialzo

A
A
A
di Finanza Operativa 1 Dicembre 2016 | 09:30

Il future sullo Smi scadenza dicembre prosegue il rimbalzo dalla media mobile a 21 sedute. In dettaglio, ieri, dopo un avvio a 7.839 e un minimo a 7.819, il derivato è risalito fino a 7.893 punti, chiudendo infine a 7.871 punti. La Il ritorno al di sopra di 7.840 ha così fatto scattare i long e portato al raggiungimento del terzo target a 7.885 punti. Nel frattempo lo Stocastico ha già crossato al rialzo la propria trigger line e si avvicina alla zona di ipercomprato, mentre la media mobile a 21 passa ora a 7.813 punti e torna a lavorare da supporto.
Dal punto di vista tecnico, lo scenario resta quindi estremamente volatile. La tenuta di area Continua a leggere su FinanzaOperativa.ch.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, Borsa svizzera ancora in rally. Tutti gli Etf a Piazza Affari

Mercati, anche la Borsa svizzera aggiorna i massimi. Gli Etf a Piazza Affari

Svizzera: disoccupazione in calo e Borsa in rialzo. Gli Etf sullo Smi

NEWSLETTER
Iscriviti
X