Fib al test della media mobile a 21 sedute

A
A
A
di Finanza Operativa 4 Novembre 2015 | 17:54

Seduta all’insegna delle correzioni per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib, la cui caduta si è tuttavia arrestata in corrispondenza del test della media mobile a 21 giorni che transita al momento per 22.300 punti (anche se nell’intraday i corsi hanno segnato un minimo a quota 22.255). Un livello dal quale il derivato potrebbe tentare un rimbalzo tecnico verso i 22.700 punti e proseguire così nel trading range intrapreso lo scorso 27 ottobre avente come baricentro di oscillazione quota 22.500.

Nel caso in in cui invece i corsi dovessero confermare la violazione della suddetta media mobile in area 22.300, per il Fib si profilerebbe un ulteriore ritracciamento con obiettivi a 22.135 in prima battuta e, successivamente, in area 22.060/21.935, zona di transito di un’importante supporto statico di medio periodo.      G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

Fib

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future restano in stand-by

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future al test della medie mobili

Mercati, Ftse Mib: ecco i livelli cruciali da tener d’occhio

NEWSLETTER
Iscriviti
X