Dax di nuovo sopra 10.900

A
A
A
di Finanza Operativa 18 Novembre 2015 | 09:00

Dopo la lunga candela rialzista di lunedì, anche ieri il future sul Dax ne ha disegnata una bianca delimitata dall’open a 10.827 e dal close a 10.892 punti. In mezzo un minimo a 10.782 e un top a 10.978. Un nuovo segnale di forza del future che è tornato a superare la resistenza statica di 10.860 punti, ora supporto. E che non ha violato nemmeno stamattina, pur dopo gli allarmi di ieri sera in Germania.Dopo un open a 10.882, infatti, il derivato si sta muovnedo in area 10.900. Nel frattempo la media mobile a 21 prosegue l’ascesa e si porta ora a 10.804 punti e lo Stocastico veloce si sta riportando velocemente verso la zona di ipercomprato lasciando dietro di sè la propria trigger line.
La tenuta di 10.900 sarebbe un nuovo segnale di prosecuzione della fase discendente che troverebbe i primi supporti di breve a 10.920, 10.940, 10.960, 10.980 e di nuovo la soglia a 11.000 punti. Poi eventualmente 11.025, 11.045, 11.060, 11.080 e 11.100 punti. Il ritorno dei corsi al di sotto di 10.878, per contro, sancirebbe l’avvio di prese di beneficio, con primo target il supporto a 10.860/50. Alla sua violazione, sostegni successivi a 10.835, 10.820 e 10.800; quindi a 10.775, 10.750, 10.730, 10.715 e 10.700 punti.    M.M.
Ger30Dec15Daily

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Analisi tecnica: studio multi-timeframe sull’indice Dax

NEWSLETTER
Iscriviti
X