Fib, avanti in trading range

A
A
A
di Finanza Operativa 18 Gennaio 2017 | 17:30

Avanti in trading range. Questa, sostanzialmente dalla seconda metà dello scorso dicembre, la marcia del Fib, il future sull’indice Ftse Mib, che continua a muoversi intorno ai 19.250 punti, livello al momento poco distante dalla media mobile mobile a 21 sedute che transita per quota 19.305. Un dinamica, quella laterale che ha buone chance di proseguire, in assenza di significativi eventi esogeni, anche nella prossime sedute.

Dal punto di vista operativo infatti, solo infatti l’eventuale conferma del superamento della resistenza starica di breve a 19.500 potrebbe favorire un allungo verso l’analoga resistenza a quota 19.760 punti. E poi, l’eventuale sorpasso di quest’ultimo ostacolo darebbe il via libera a un credibile attacco alla soglia tecnica e psicogica posta a quota 20.000. Per contro, in caso di cedimento del supporto statico a 19.000 punti favorirebbe una correzione del derivato verso 18.845 in prima battuta, poi a quota 18.640 e ancora in area 18.500.       G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo
Fib

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future in cerca di un valido supporto

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future al test della media mobile

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 in stand-by

NEWSLETTER
Iscriviti
X