Mercati, Ftse Mib al test di una trendline cruciale

A
A
A
di Fabio Pioli 27 Agosto 2021 | 09:02

Appurato che siamo in onda 5 sul Ftse Mib (Figura 1), onda che è l’ultima tra quelle che compongono un rialzo, ci sarebbe da chiedersi se vi sia spazio per un’estensione di tale onda o se sia tutto finito.

Figura 1. Future FtseMib – grafico settimanale

La risposta si basa sulla tenuta o, viceversa, rottura della trend line indicata in Figura 2.

Figura 2 Future FtseMib – grafico settimanale

Una sua rottura decreterebbe la morte del mercato rialzista e avvierebbe una nuova direzionalità ribassista, quanto meno nel medio periodo. Una sua tenuta, viceversa, lascerebbe aperte le chance di un una nuova fiammata rialzista e allontanerebbe temporaneamente l’inversione. Attendiamo quindi che il destino di tale linea di demarcazione si compia per entrare in posizione.

Le azioni italiane sotto la lente

Si faccia attenzione a Banca Ifis. Se da una parte, infatti, il titolo è arrivato al cospetto dei suoi massimi precedenti mensili, che rappresentano forte resistenza, senza superarli ma semplicemente “sbattendoci contro” (Figura 3).

Figura 3.  Banca Ifis – grafico mensile

Dall’altro il trend settimanale per mutare al ribasso deve ancora rompere la sua  trend line di Figura 4. Mettendo tutto insieme: uno short per cogliere un’ inversione ribassista, potrà essere fatto alla rottura in chiave settimanale dei 14,05 euro con stop-loss a 15,13.

Figura 4. Banca Ifis  – grafico settimanale

Per cercare un eventuale long bisogna invece rivolgersi ad un’ altra banca: Banca Profilo. Il suo trend tornerebbe positivo solo al superamento di 0,2244 euro, sempre in chiave settimanale. Ed è proprio lì che bisogna aspettare il titolo per un long, con il suo stop-loss a 0,22 euro (Figura 5).

Figura 5. Banca Profilo – grafico settimanale

A cura di Fabio Pioli, trader, analista finanziario e Fondatore di CFI (www.cfionline.it)

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future continuano nel lento recupero

Forex: Euro Index ancora in cerca di un valido supporto

Mercati: lo scenario tecnico settimanale su indici, valute e commodity di Sartorelli

NEWSLETTER
Iscriviti
X