Mercati: nuova tappa per l’European MidCap Event di Intermonte

A
A
A
di Redazione 17 Novembre 2021 | 13:59

È in programma domani, giovedì 18 novembre, a Madrid una nuova tappa dell’European MidCap Event, il ciclo di incontri dedicato alle piccole e medie aziende italiane, organizzato da IntermonteInvestment bank indipendente specializzata in intermediazione istituzionale, ricerca, capital markets, M&A e advisory sul mercato italiano – in collaborazione con CF&B Communicationagenzia specializzata nelle relazioni tra società quotate e investitori istituzionali. L’evento si svolgerà in formato ibrido: la partecipazione potrà essere alternativamente da remoto o in presenza, attraverso visite ad hoc presso le sedi delle case di investimento.

L’appuntamento, rivolto prevalentemente a investitori spagnoli, vedrà Intermonte accompagnare alcune tra le principali mid e small cap italiane, rappresentanti dell’eccellenza del nostro Paese in vari settori – dai servizi finanziari, all’editoria, alla nautica. Undici le aziende italiane partecipanti: Avio, Anima, Elica, Esprinet, GPI, Indel B, Mondadori, Salcef, Somec, Tinexta, The Italian Sea Group.

Guglielmo Manetti, ad di Intermonte, commenta: “Nonostante le tante incertezze che ci auguriamo di esserci lasciati alle spalle, una delle poche sicurezze che non è mai venuta meno è stata proprio la consapevolezza dell’eccellenza delle PMI italiane. Ecco perché è così importante sostenere queste realtà tramite capitali e supporto concreto. Intermonte – nel suo ruolo di guida nel mercato delle mid-cap, con oltre 125 titoli coperti dal suo ufficio studi – vuole offrire alle migliori PMI italiane la possibilità di stabilire e ampliare i contatti con i principali investitori istituzionali europei, per consolidare ed espandere il loro business”.

“L’evento di Madrid conferma l’impegno di Intermonte a sostegno delle piccole e medie imprese ad alto potenziale, al fine di agevolare l’incontro tra domanda e offerta di capitali sul mercato europeo. La modalità ibrida con cui si svolgerà dimostra come l’industria abbia saputo adattarsi a quelli che inizialmente sono stati dei cambiamenti obbligati, ma che col tempo si sono rivelati un’opportunità senza precedenti” – conclude Micaela Ferruta, Responsabile Corporate Broking e Specialist.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X