Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Ala a Tamburi

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 28 Settembre 2022 | 11:08

Equita assegna un buy a:

Ala con prezzo obiettivo di 15 euro (oggi la semestrale), Banco Bpm con target price di 3,80 euro (secondo Il Messaggero, la decisione sul partner bancassicurativo potrebbe essere presa il 18 ottobre), Danieli con prezzo obiettivo di 32 euro (ordinativi elevati con boost da tecnologie green e pipeline ancora molto ricca), Eni con fair value di 19 euro (potrebbe convertire una terza raffineria a biocarburanti e pressing su Descalzi per ministero degli esteri), Iren con target di 3 euro (nuovi impianti solari per 38,8 MW), Leonardo con obiettivo di 12 euro (ribadita la guidance), Moncler con fair value di 60,50 euro in vista della trimestrale in calendario il 26 ottobre, MutuiOnline con prezzo obiettivo di 37 euro (finanziamento ESG da 50 mln di euro da parte di Unicredit), Nexi con fair value di 14 euro (pubblicati i nuovi target di medio termine) e Tamburi Investment Partners con target di 11,70 euro (nuovo round di finanziamento per Bending Spoons).

Bestinver giudica buy:

Telecom Italia con prezzo obiettivo di 0,68-0,78 euro (Cassa Depositi e Prestiti sta preparando un’offerta preliminare per la rete fissa di Telecom Italia, mentre va avanti con il progetto di creare un unico operatore a banda larga con Open Fiber dopo le elezioni politiche di domenica).

Banca Akros assegna un buy a:

Abp Nocivelli con fair value di 5,70 euro in scia ai risultati 2021/2022, DiaSorin con target price di 170 euro dopo un roadsow a Madrod e Lisbona, Leonardo con prezzo obiettivo di 15 euro, Salcef con con fair value di 25 euro (l’UE ha approvato la tranche da 21 mld di euro per il Pnrr), Stellantis con target di 17,50 euro (avvierà trattative nelle prossime settimane sul pagamento di un bonus ai suoi dipendenti italiani per aiutarli a contrastare l’aumento dell’inflazione) e STMicroelectronics con obiettivo di 46 euro (sebbene Apple abbia abbandonato il piano di aumentare la produzione di iPhone).

Giudizio accumulate inoltre per Danieli con fair value di 22,50 euro in scia ai risultati dellesercizio 2021/2021.

JP Morgan valuta overweight:

UniCredit con prezzo obiettivo di 15 euro, alzato dai precedenti 13,50 euro (secondo la banca d’affari il profilo di rischio-rendimento dell’istituto italiano è molto interessante ai livelli correnti e al contempo il titolo sconta già il rischio recessione).

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti