Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future in cerca di validi supporti

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 13 Marzo 2023 | 11:41

Terza, consecutiva candela ribassista, quella che sta disegnando oggi il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza marzo 2023, sceso al di sotto della soglia tecnica e psicologica dei 27.000 punti e al di sotto della media mobile a 50 giorni ora a quota 26.720. Dal punto di vista operativo, per assistere a un credibile recupero, i corsi dovranno quindi tornare a incrociare al rialzo la suddetta media mobile con successivi target potenziali a 27.000 prima e 27.500 nel caso in seguito. Sotto 26.000, per contro, obiettivi a 25.620 prima e in area 25.230 eventualmente in seguito.

 

Il Dax future con scadenza marzo ha violato in rapida sequenza la media mobile a 50 giorni ora a quota 15.260 e nell’intraday della mattinata la soglia dei 15.000 punti. Operativamente, al ribasso i prossimi potenziali obiettivi diventano ora 14.700 prima e 14.500 nle caso in seguito. Recuperi credibili solo oltre la suddetta media mobile.

 

L’Euro Stoxx 50 future con scadenza marzo ha violato a quota 4.190 un importante livello di supporto statico, dopodichè i corsi sono proseguito nella discesa fino a toccare nell’intraday in mattinata quota 4.075. Operativamente, al ribasso obiettivi in zona 4.035/4.000. Recupoero credibile solo oltre 4.190.

 

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti