Fondi immobiliari, scambi contenuti e sconti elevati

A
A
A
di Marcella Persola 5 Dicembre 2008 | 16:59
Si chiude in negativo la settimana dei fondi immobiliari. Atlantic 2 realizza una plusvalenza importante, ma non è sufficiente a far reagire il mercato. Che è molto preoccupato per quello che sta accadendo a Portfolio Immobiliare Crescita.

Occhi puntati sul fondo Atlantic. Dopo l’annuncio avvenuto settimana scorsa della vendita da parte di Atlantic 2, ossia Berenice di due immobiliari asset basati a Roma a una società di Caltagirone, realizzando una plusvalenza lorda di oltre 58,8 milioni, il mercato continua a fremere. Ma le notizie positive latitano.

Infatti nonostante l’importante operazione di Atlantic 2, fondo gestito da First Atlantic SGR, e la delibera da parte del Cda di procedere all’effettuazione di un rimborso parziale anticipato pro-quota per un importo complessivo pari a 38.610.193,05 euro, equivalente a 64,35 euro per ciascuna delle 600.003 quote emesse, il fondo continua a scontare il 36,3% rispetto al NAV (fonte No Risk) e mantiene un saldo negativo riseptto ad inizio anno del 21%. E non è il solo. Anche Portfolio Immobiliare Crescita di Bnl Fondi Immobiliari non se la passa molto bene.

La scorsa settimana la società di gestione guidata da Michele Cibrario ha deciso di chiedere a Banca d’Italia un ‘periodo di grazia’ per completare la liquidazione del Fondo Portfolio Immobiliare Crescita, “grazia” che dovrebbe essere concessa. Decisione che potrebbe maturare anche Reef Fondimmobiliari, nonostante abbia comunicato di aver approvato un aggiornamento del piano di smobilizzo del Fondo Piramide Globale. Dismissione che non è possibile portare a completamento visto che in portafoglio è presente ancora un immobile, ma che non dovrebbe influire sul processo di liquidazione del fondo previsto comunque nel breve-medio periodo.

La settimana si chiude comunque con scambi contenuti e tra i fondi peggiori il report settimanale di No Risk segnala: Alpha, con volumi rarefatti e Polis (-10,2%). Perde terreno anche Obelisco (-8,8%). In positivo invece Securfondo (+12,4%), Estense (+6,5%). Comunque lo sconto è davvero molto alto, oltre il 46%, e la fiducia nel mercato inizia a perdere quota anche a causa delle notizie non positive che provengono dalle SGR.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi immobiliari, ecco i rendimenti

Bnl Fondi Immobiliari: ecco le informazioni su Portfolio Immobiliare Crescita

Bnl Fondi Immobiliari punta sui magazzini METRO

NEWSLETTER
Iscriviti
X