Ubs Am rafforza la divisione real estate con Rose

A
A
A

La nomina di Rose, riferisce Privateequitywire, rafforza ulteriormente la piattaforma dedicata alle infrastrutture di REPM.

Chiara Merico di Chiara Merico5 dicembre 2017 | 09:40

La divisione Real Estate & Private Markets di UBS Asset Management (REPM) ha nominato Stefan Rose nel ruolo di portfolio manager per il suo team Infrastructure debt. La nomina di Rose, riferisce Privateequitywire, rafforza ulteriormente la piattaforma dedicata alle infrastrutture di REPM, che conta 4 miliardi di dollari di Aum e investe sia in azioni che in obbligazioni. L’ingresso di Rose si unisce ad altre tre nomine senior, tutte avvenute questo mese: il team conta attualmente 30 professionisti in cinque sedi in tutto il mondo.

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

MSCI include nell’indice le A-Share: perché è importante

Barker (Ubs Am): “Opportunità tra le azioni italiane”

Papini (Ubs AM): “Crescita e sostenibilità viaggiano in coppia”

Ti può anche interessare

SocGen a caccia di Paperoni svizzeri

Le mire espansionistiche nella Confederazione Elvetica del gruppo francese. ...

Citigroup, grattacapi in Arabia dopo la retata dei miliardari

Il colosso statunitense Citigroup potrebbe incontrare nuovi ostacoli in Arabia Saudita dopo che l ...

Key Capital Partners si rafforza con Tice

Matt Tice, un advisor specializzato in finanza corporate con un forte track record nel supporto di s ...