Eos Im fa poker in Italia con Neronobile

A
A
A
di Chiara Merico 31 Ottobre 2018 | 11:17
Conclusa con successo la quarta acquisizione di un’altra Pmi italiana da parte di EOS Investment Management (EOS IM), società inglese che gestisce fondi di investimento alternativi.

Si è conclusa con successo la quarta acquisizione di un’altra Pmi italiana da parte di EOS Investment Management (EOS IM), società inglese che gestisce fondi di investimento alternativi. L’operazione di replacement capital ha portato all’acquisizione del 67% dell’azienda Neronobile, in cui i soci mantengono il 33% delle quote, massimizzando così la continuità operativa. Da oltre 16 anni Neronobile si occupa della produzione e commercializzazione di caffè, tè, tisane e solubili in capsula con ampio successo nazionale e internazionale, grazie alla sua continua evoluzione dei processi, alla costante ricerca di tecnologie e materiali e a una gamma di prodotti estremamente ampia e ben diversificata. In termini di capacità produttiva, il gruppo si posiziona all’interno della top ten europea, mentre in termini di numero di capsule prodotte è secondo solo a player di grandi dimensioni quali Caffitaly, Eurocaps, JDE. “Il settore è estremamente interessante. Si prevede che le capsule copriranno il 42% del mercato del caffè in Europa occidentale entro il 2021*. L’Italia è il quarto mercato, e qui le capsule coprono attualmente un 30% del totale, con un ulteriore salto al 43% entro il 2021. Nel Regno Unito la loro crescita raddoppierà nello stesso periodo, raggiungendo il 13%”, ha spiegato Ciro Mongillo, ceo & founding partner di EOS IM.

 

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Eos Investment Management acquisisce Eurofiere

Ok dall’autorità: Eos IM potrà fare l’alternativo

NEWSLETTER
Iscriviti
X