Bim cerca il grande rilancio

A
A
A

La banca guidata da Moro vara il nuovo piano che prevede il ritorno all’utile nel 2022. Nel primo semestre perdita di 25,6 milioni.

Andrea Giacobino di Andrea Giacobino27 settembre 2019 | 08:08

Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni (Bim) cerca il grande rilancio. Ieri sera il consiglio d’amministrazione della quotata Bim, presieduta da Alberto Pera e guidata dall’a.d. Claudio Moro (nella foto), ha approvato il piano strategico 2019-2024 che prevede il focus sulla clientela hnwi con una razionalizzazione e riprogettazione del modello operativo. A ciò si aggiunge un rafforzamento patrimoniale fino a 100 milioni di euro nell’arco del piano, di cui 44 milioni dal controllante fondo Attestor attraverso il veicolo Trinity Investments da questo mese a gennaio del 2020.

Il piano prevede il ritorno all’utile nel 2022 attraverso uno sviluppo commerciale e l’accelerazione su innovazione e tecnologie digitali integrando l’offerta nel wealth management, asset management (tramite la controllata Symphonia Sgr) e investment banking.

I numeri del piano prevedono che gli aum passino dagli attuali 5,5 miliardi di euro a  circa 10 miliardi nel 2024, con mix ricavi provenienti per il 70/80% dal wealth management, per il 10/20% dall’asset management e per il 5/10% dall’investement banking. “Il nuovo piano strategico – ha detto Moro – costituisce un progetto di forte rinnovamento e discontinuità, pur valorizzando la storia, le competenze e le qualità distintive di Bim”. Il cda ha approvato anche i conti del primo semestre 2019 chiusi con una perdita consolidata di 25,6 milioni rispetto a quella di circa 110 milioni dello stesso periodo 2018, con aum pari a 5,4 miliardi circa e un Cet1 Ratio del 17,97%.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Pronti contro termine, Consob “multa” Banca Intermobiliare

Ti può anche interessare

Consulenti sveglia, i ricchi hanno voglia di investire

Cari consulenti finanziari, avete una grande opportunità sotto i vostri occhi: gli investitori HNW ...

Mediobanca, tentazione Fineco

Il Sole 24 Ore in edicola torna sulle ipotesi di acquisizione nel wealth management da parte di Medi ...

Hanno ucciso il Private Banking…

...chi sia stato non si sa ...