Permira indossa le sneakers

A
A
A
di Private 13 Febbraio 2020 | 08:27

Colpo grosso di Permira, che aggiunge al proprio portafoglio Golden Goose, che ha chiuso il 2019 con un giro d’affari di 260 milioni di euro e un mol di 83 milioni. E’ così arrivato a conclusione il processo competitivo per la vendita della società italiana produttrice di abbigliamento di lusso, nota soprattutto per il brand di sneakers, controllata fino a oggi da un’altra società di private,  Carlyle. A questo proposito va ricordato che Permira già nel 2017 aveva provato a conquistare l’azienda fondata a venezia.

Permira, guidata in Italia da Francesco Pascalizi e Fabrizio Carretti, ha battuto la concorrenza di un altro fondo internazionale, cioè Advent, e della Spac americana Acamar, che puntava a portare Golden Goose alla quotaziona a Wall Street. Il prezzo di cessione, secondo i rumors, si sarebbe aggirato intorno a 1,280 miliardi, pari a 15,5 volte il margine operativo lordo 2019.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, Permira chiude la raccolta del secondo “Growth Opportunities”

Mediaset sotto i riflettori, per conti e novità su ProsiebenSat.1

Abbigliamento: Permira pronto a cedere Dr Martens

NEWSLETTER
Iscriviti
X