Permira indossa le sneakers

A
A
A
Private di Private13 febbraio 2020 | 08:27

Colpo grosso di Permira, che aggiunge al proprio portafoglio Golden Goose, che ha chiuso il 2019 con un giro d’affari di 260 milioni di euro e un mol di 83 milioni. E’ così arrivato a conclusione il processo competitivo per la vendita della società italiana produttrice di abbigliamento di lusso, nota soprattutto per il brand di sneakers, controllata fino a oggi da un’altra società di private,  Carlyle. A questo proposito va ricordato che Permira già nel 2017 aveva provato a conquistare l’azienda fondata a venezia.

Permira, guidata in Italia da Francesco Pascalizi e Fabrizio Carretti, ha battuto la concorrenza di un altro fondo internazionale, cioè Advent, e della Spac americana Acamar, che puntava a portare Golden Goose alla quotaziona a Wall Street. Il prezzo di cessione, secondo i rumors, si sarebbe aggirato intorno a 1,280 miliardi, pari a 15,5 volte il margine operativo lordo 2019.

 


COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ARTICOLI CORRELATI

Permira prende Corin

Deal australiano per Permira

Il gruppo Pantheon (Permira) completa l’acquisizione di TBS

Ti può anche interessare

Credit Suisse, resa dei conti ai vertici

Si prevede un cda di fuoco dalle parti di Credit Suisse. Dopo la spy story che ha coinvolto la banca ...

Zancanaro ospite di PRIVATE Talk

L'amministratore delegato di Banca Cesare Ponti parla dell'evoluzione del private banking in Italia ...

Coronavirus: il re degli hedge fund gioca in difesa

“Puntare sulla diversificazione oggi è più necessario del solito”. In una fase caratte ...